foibe
foibe

Foibe, anche a Molfetta il ricordo delle vittime

Le iniziative a cura dell'associazione Eredi della Storia e dell’A.N.M.I.G. di Molfetta

Con la Legge n. 92 del 30 Marzo 2004 il Parlamento italiano ha istituito il giorno 10 Febbraio come "giorno del Ricordo" delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e della più complessa vicenda del confine orientale. La norma prevede la diffusione della conoscenza dei sanguinosissimi eventi del secondo dopoguerra e favorisce le iniziative in tal senso.

In ottemperanza di ciò, l'associazione Eredi della Storia e l'A.N.M.I.G. di Molfetta organizzano un convegno a tema dal titolo "Le Foibe: Molfetta ricorda il massacro degli italiani".
Domenica 7 Febbraio, in mattinata, in piazza Mazzini a Molfetta, a partire dalle ore 11:00, saranno esposti in piazza pannelli fotografico – documentali su questa parte di storia tenuta a lungo nascosta, mentre alle ore 18:00 presso la sede associativa si terrà una videoconferenza a porte chiuse.
Due insigni relatori metteranno a disposizione la loro conoscenza al servizio della collettività, cercando di sciorinare nel dettaglio la complessa vicenda "dei martiri delle foibe": il giornalista e scrittore dott. Renato Brucoli, autore del libro "Rosa Vendola infoibata" e il Primo Luogotenente (R) Maresciallo Michele Fiorentino (MM), studioso e scrittore sulla storia della Regia Marina.

L'avv. Nicola Bufi, presidente regionale dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra, porgerà i saluti istituzionali per poi lasciare la parola al dott. Andrea de Gennaro membro del consiglio direttivo dell'associazione Eredi della Storia, consulente scientifico e storico, membro del sodalizio. Interverrà anche il Cav. Sergio Ragno, presidente dell'associazione Eredi della Storia, che parlerà dei molfettesi coinvolti negli eventi e della lettera dell'Unione degli Istriani girataci dal Comune di Molfetta in cui si chiedeva d'intitolare una via cittadina ai concittadini martiri delle Foibe. A questo proposito, Venerdì 29 Gennaio, una troupe di RAI 3 ha realizzato un servizio presso la nostra sede per eternare la memoria di tutti i molfettesi scomparsi in quella tragedia.
Il convegno si terrà, come già detto, in videoconferenza nel rispetto delle norme antiCoViD-19 e con la presenza del giornalista Matteo Diamante che effettuerà le riprese video.
  • Associazione Eredi della Storia
Altri contenuti a tema
Inaugurata via Sorelle de Bari a Molfetta, in memoria dell'attentato del 1945 Inaugurata via Sorelle de Bari a Molfetta, in memoria dell'attentato del 1945 La cerimonia organizzata dagli "Eredi della Storia"
Gli alunni dell'istituto "Poli" scoprono la storia di Molfetta Gli alunni dell'istituto "Poli" scoprono la storia di Molfetta I ragazzi in visita presso le sedi museali dell’associazione Eredi della storia
Giorno della Memoria: a Molfetta iniziative anche con Eredi della Storia ed ANMIG Giorno della Memoria: a Molfetta iniziative anche con Eredi della Storia ed ANMIG Nel weekend eventi con diversi istituti scolastici
160 anni dall'unità d'Italia. A Molfetta il pensiero degli Eredi della Storia-ANMIG 160 anni dall'unità d'Italia. A Molfetta il pensiero degli Eredi della Storia-ANMIG La riflessione del dottor Andrea de Gennaro
Molfetta ricorda la strage di Nassiriya a 18 anni dall'attentato Molfetta ricorda la strage di Nassiriya a 18 anni dall'attentato In città anche una via dedicata ai militari caduti in Iraq
Oggi la cerimonia di commemorazione dei defunti dell'associazione "Eredi della Storia" Oggi la cerimonia di commemorazione dei defunti dell'associazione "Eredi della Storia" Iniziativa congiunta con le associazioni Combattentistiche e d'Arma
Molfetta ricorda Diego De Donato, universitario nella Grande Guerra Molfetta ricorda Diego De Donato, universitario nella Grande Guerra Il Tenente molfettese perse la vita sul fronte il 3 luglio 1918
Foibe, a Molfetta domenica commemorazione in Piazza Mazzini Foibe, a Molfetta domenica commemorazione in Piazza Mazzini In tutta Italia si celebra il "Giorno del ricordo"
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.