Mattia de Gennaro
Mattia de Gennaro

Festival di Cinema Amatoriale, a Mattia de Gennaro il premio "miglior cortomertraggio"

Il film "Quello che resta di niente" racconta una storia semplice da un punto di vista originale

"Quello che resta di niente" del regista molfettese Mattia de Gennaro vince il premio "miglior cortometraggio" al Festival Intercomunale di Cinema Amatoriale.

La motivazione dell'assegnazione del premio è legata all'"originale punto di vista nel raccontare una storia semplice, quanto universale, metafora del tormento di una generazione in bilico tra l'urgenza e la paura di agire."

Così scrive il giovane molfettese sui social: "Un sentito ringraziamento alla giuria, composta dal presidente Piero Galli e dai fondatori del festival, per aver decretato il nostro cortometraggio meritevole del premio. Grazie, soprattutto, ai miei compagni di viaggio, Alessandra, Davide, Gabriele e Marina, per aver accettato di abitare il mio passato, insegnandomi a ripercorrerlo con i giusti passi.

Essere premiati nella stessa serata che ha visto la consegna dei premi alla carriera a registi del calibro di Bruno Gaburro, Franco Piavoli e Silvano Agosti mette i brividi e non saremo mai abbastanza grati per questo immenso onore.

Il nostro viaggio continua, qualcosa resterà".
  • cinema
Altri contenuti a tema
Festival di Cannes 2024, c'è anche la colorist molfettese Natalia Raguseo Festival di Cannes 2024, c'è anche la colorist molfettese Natalia Raguseo Ha contribuito al film "I Dannati" di Roberto Minervini, proiettato durante l'evento
Duemila30 Film Festival, selezionato "Quello che resta di niente" di Mattia de Gennaro Duemila30 Film Festival, selezionato "Quello che resta di niente" di Mattia de Gennaro Il regista molfettese si fa portavoce di una generazione lontana da certezze e fiducia verso il futuro
Corrado Azzollini nominato Presidente dello storico Cinema di Roma "Azzurro Scipioni" Corrado Azzollini nominato Presidente dello storico Cinema di Roma "Azzurro Scipioni" Importante ruolo nel settore cinematografico per il produttore di Molfetta
Festival di Cinema Amatoriale, in gara "Quello che resta di niente" di Mattia de Gennaro Festival di Cinema Amatoriale, in gara "Quello che resta di niente" di Mattia de Gennaro Il corto è uno dei 19 selezionati su 70 iscritti
Il molfettese Giuseppe Farinola nella giuria popolare del "Bifest 2024" Il molfettese Giuseppe Farinola nella giuria popolare del "Bifest 2024" «Questa esperienza mi ha trasmesso l'incredibile forza del cinema»
A Molfetta il cast del film "Gli agnelli possono pascolare in pace" A Molfetta il cast del film "Gli agnelli possono pascolare in pace" Doppio appuntamento giovedì 21 marzo
Cinema, a Bari inizia il Bif&st. Presente Giulio Mastromauro Cinema, a Bari inizia il Bif&st. Presente Giulio Mastromauro Il regista di Molfetta domani presenterà il suo film "Bangarang"
Connessioni e fratture tra generazioni a Molfetta: la voce dei premiati di "REC" Connessioni e fratture tra generazioni a Molfetta: la voce dei premiati di "REC" I giovani talenti raccontano le opere con cui hanno espresso il proprio punto di vista sulla città
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.