Roberto Pansini
Roberto Pansini

Festa regionale dei pugliesi nel mondo: riconoscimento anche per Molfetta

Città rappresentata da Roberto Pansini all'evento tenutosi a Giovinazzo

La Festa regionale dei pugliesi nel mondo si è chiusa con l'abbraccio fra Nick Prudente il governatore Michele Emiliano, quasi a chiudere un ideale cerchio che aveva preso il via al Columbus day e che si è voluto ripetere questa volta in Puglia, a Giovinazzo, fra i due personaggi diventati conosciutissimi grazie ad un video diventato virale con più di 5 milioni di click sul web. Presente anche Mike J Pilla, autore del video e direttore di Patrimonio Italiano TV che, emozionato, ha nuovamente registrato l'abbraccio tra Nick ed Emiliano.

La serata, battezzata "That's Amore", è stata un festa dedicata all'emigrante pugliese ed è stata un vero successo perché, sebbene fosse alla sua prima edizione, ha mixato perfettamente tutti gli ingredienti: dalle presenze istituzionali alla buona musica, dalla frizzante conduzione di Antonio Stornaiolo alla presenza di nomi illustri. Ci sono stati i saluti istituzionali del Presidente della Regione Michele Emiliano che ha raccontato e valorizzato i valori dei nostri emigrati all'estero e l'importanza delle associazioni che, in collaborazione con Puglia Promozione, riescono a realizzare diversi progetti per la promozione del nostro territorio. Ma non basta, c'erano anche gli artefici di questi ideali ponti che si sono creati fra i pugliesi e le altre parti del mondo, presenti alcuni presidenti, tra i più attivi, delle associazioni iscritte all'Albo della Regione Puglia: Agostino Picicco per l'associazione dei Pugliesi di Milano, giovinazzese doc emigrato a Milano ma sempre in contatto con la sua terra d'origine, Daniele Di Fronzo Presidente dell'associazione Capursesi nel Mondo rientrato da qualche settimana dalla "mission" a Charleroi dove ha realizzato l' "Apulia Village" non solo food ma anche musica e cultura della nostra Puglia. Entrambi sono stati premiati dal Comune di Giovinazzo con un attestato di merito.

In rappresentanza della città di Molfetta è salito sul palco a ritirare un attestato di riconoscimento Roberto Pansini che da oltre 10 anni con l'Associazione Oll Muvi, ai più conosciuta con il brand I Love Molfetta, instancabilmente realizza innumerevoli progetti per "mantenere vive le radici" e grazie a questi progetti sono davvero tanti gli emigrati che ritornano nella loro città natia. Pansini ha mostrato un video in cui il Presidente Emiliano incontra ad Hoboken la comunità dei molfettesi e poi ha fatto visionare anche il promo della festa dedicata alla Madonna dei Martiri che si svolge nel New Jersey USA.
  • roberto pansini
Altri contenuti a tema
Luminarie e tradizioni: da Molfetta il progetto "Un pizzico di Puglia" negli Usa Luminarie e tradizioni: da Molfetta il progetto "Un pizzico di Puglia" negli Usa Ne parla Roberto Pansini, presidente dell'associazione Oll Muvi
"Illuminiamo la tradizione", il documentario su Molfetta nei cinema USA "Illuminiamo la tradizione", il documentario su Molfetta nei cinema USA Realizzato da Oll Muvi, sarà proiettato al 7th Annual Ridgewood Guild International Film Festival
In tv il progetto "Illuminiamo la tradizione" In tv il progetto "Illuminiamo la tradizione" Monsignor De Candia e Roberto Pansini raccontano la festa patronale di Molfetta all'estero
Presentato negli States il progetto “Illuminiamo la tradizione” Presentato negli States il progetto “Illuminiamo la tradizione” Continua il crowdfunding per sostenere l’iniziativa. Cake Boss prepara la torta
In Consiglio si decide il gemellaggio tra Molfetta e Little Ferry In Consiglio si decide il gemellaggio tra Molfetta e Little Ferry Oggi la massima assise cittadina sarà chiamata al voto
Molfetta pluripremiata a Manhattan Molfetta pluripremiata a Manhattan A tutto glamour al Gansevoort Hotel per gli "Award under the stars"
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.