L'intervento di Carabinieri e Polizia Locale
L'intervento di Carabinieri e Polizia Locale

Escalation di criminalità a Molfetta: Confesercenti e Confcommercio chiedono interventi urgenti

Nota congiunta per sollecitare la cittadinanza anche a segnalazioni anonime

A Molfetta si sta registrando una pericolosa escalation di criminalità che sta mettendo a dura prova gli esercenti, che vivono costantemente nella paura. Non bastavano la desertificazione urbana, il Covid, l'aumento delle utenze che hanno mandato in crisi il sistema economico locale (e non solo): ora bisogna fare i conti anche con la recrudescenza della delinquenza, con episodi che, con cadenza quasi quotidiana, stanno balzando alla cronaca.

La presidente di Confesercenti Bari, Raffaella Altamura, e il delegato della Confcommercio Molfetta, Salvatore Farinato, parlano del difficile momento che si sta vivendo in città: «Intanto, esprimiamo la nostra vicinanza alle attività commerciali colpite - esordiscono - perché il periodo era già difficile, ma ora si vive in un clima davvero surreale. Molti esercenti, costretti dal clima di paura che si respira in città, sono chiusi a chiave all'interno delle proprie attività. Non è certo il modo migliore per avvicinarsi al periodo natalizio, che, per i commercianti, dovrebbe rappresentare il momento più importante dell'anno.

A seguire, tra l'altro, ci saranno i saldi… Sono assolutamente necessari interventi urgenti». Ecco alcune idee per contrastare il problema: «Concretamente, chiediamo di riattivare al 100% la pubblica illuminazione nel centro cittadino, laddove è presente il maggior numero di attività. Per ovviare al problema dell'aumento delle utenze- spiegano- l'amministrazione comunale ha deciso di spegnere una parte della pubblica illuminazione, lasciando alcune porzioni di strade (e di conseguenza le attività commerciali che vi insistono), praticamente al buio. Non siamo per gli sprechi ed è giusto che le amministrazioni comunali siano le prime ad ovviare al problema degli aumenti- aggiungono Raffaella Altamura e Salvatore Farinato- ma qui ne va della sicurezza dei commercianti e degli stessi cittadini».

Non è l'unica proposta che Confesercenti e Confcommercio avanzano nei confronti degli enti preposti. Nel 2018, infatti, ben prima del Covid, a Molfetta era stato attivato il comitato comunale di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali. Ne facevano parte forze dell'ordine, rappresentanti delle istituzioni e dell'amministrazione comunale, comitati e associazioni: «Crediamo che sia giunto il momento di riattivarlo- spiegano- perché era uno strumento molto utile per confrontarsi ed avere sempre la situazione sotto controllo. Dopo il Covid, il comitato non è stato più convocato: la mia richiesta è di attivarlo immediatamente. Non c'è più tempo da perdere- aggiungono- perché il Natale è alle porte e gli interventi sono urgenti e necessari».

L'invito è di segnalare, anche in forma anonima: «è attiva una mail- sottolineano- per mezzo della quale è possibile segnalare i casi di criminalità, anche in modo anonimo. Oltre agli episodi già di pubblico dominio- sottolineano- ce ne sono stati altri che non sono stati denunciati. Purtroppo, ci risulta che i casi siano in numero decisamente superiore rispetto a quelli che sono stati segnalati. La mail di riferimento è segnalazionimolfetta@gmail.com. L'invito- concludono i rappresentanti di Confesercenti e Confcommercio- è di segnalare i casi, anche in forma anonima, perché è necessario avere un quadro più completo della situazione in città. È un fenomeno in forte crescita, per il quale vanno adottate le giuste contromisure. E bisogna farlo subito!».
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
Confcommercio: «Con l'inizio saldi, i controlli al passo con i tempi e con buon senso» Confcommercio: «Con l'inizio saldi, i controlli al passo con i tempi e con buon senso» La voce unanime dei commercianti
Contributi per bar, ristoranti e non solo: l'annuncio di Confcommercio Molfetta Contributi per bar, ristoranti e non solo: l'annuncio di Confcommercio Molfetta Il presidente Farinato: «Opportunità per chi ha subito perdite durante la pandemia»
Spinta digitale per le imprese, l'iniziativa di Confcommercio Bari-Bat Spinta digitale per le imprese, l'iniziativa di Confcommercio Bari-Bat Prossimi incontri previsti a Santeramo in Colle e Corato
Oggi l'incontro sull'e-commerce organizzato da Confcommercio Molfetta Oggi l'incontro sull'e-commerce organizzato da Confcommercio Molfetta Appuntamento alle ore 15:00 presso gli uffici del Puglia Outlet Village
A Molfetta un incontro di Confcommercio per parlare di e-commerce A Molfetta un incontro di Confcommercio per parlare di e-commerce Appuntamento alle 15 di martedì 25 ottobre presso gli uffici del Puglia Outlet Village
Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat «Siamo con commercianti e imprenditori, portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori»
Confcommercio Molfetta aderisce all'iniziativa nazionale "Bollette in vetrina" Confcommercio Molfetta aderisce all'iniziativa nazionale "Bollette in vetrina" L'iniziativa per informare consumatori e cittadini sulla situazione di difficoltà
Attività storiche e di tradizione della Puglia: le iniziative della Confcommercio Attività storiche e di tradizione della Puglia: le iniziative della Confcommercio Negozi, botteghe e locali con attività artigiane oggetto di una Legge Regionale
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.