Emiliano e Lopalco
Emiliano e Lopalco

Emiliano: «La scuola in presenza rischia di diventare un atto di egoismo»

Il presidente della Regione Puglia ha parlato a SkyTg24

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, continua la sua battaglia "contro" la scuola in presenza, ritenendo al momento più sicuro che gli studenti seguano le lezioni da casa vista la difficile situazione epidemiologica a livello locale.

E durante un suo intervento a "Start" su SkyTg24 sottolinea: «Siamo tutti dell'idea che la didattica in presenza sia meglio, ma la didattica a distanza è un elemento interessante, che va utilizzato spiegando ai ragazzi che stiamo sopportando sacrifici per evitare un rischio, che i ragazzi fanno per mettere in sicurezza le persone a cui vogliono bene. La forzatura per andare in presenza a qualunque condizione, rischia di diventare un atto di egoismo».

«In Puglia il contagio è stabile, non cresce ed è elevato. Quindi, basta un nulla per riaccendere e ripartire verso la terza ondata», ha aggiunto Emiliano.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Il bollettino Covid in Puglia: costante il numero di contagi e decessi Il bollettino Covid in Puglia: costante il numero di contagi e decessi Nelle ultime 24 ore 1.275 tamponi positivi su 11.524
Covid, il piano della Regione Puglia per le scuole: più tamponi e vaccino subito ai docenti Covid, il piano della Regione Puglia per le scuole: più tamponi e vaccino subito ai docenti Lopalco: «La nostra priorità è riavviare una didattica in presenza sicura»
Covid, oggi in Puglia 1.159 casi e 1.224 guariti Covid, oggi in Puglia 1.159 casi e 1.224 guariti Più di 11mila i tamponi. Si aggiungono altri 25 decessi
Il bollettino Covid in Puglia: calano sia i ricoveri che il numero dei positivi Il bollettino Covid in Puglia: calano sia i ricoveri che il numero dei positivi Nelle ultime 24 ore 850 contagi e 1.155 guariti
Covid, a Molfetta proseguono i vaccini per il personale sanitario Covid, a Molfetta proseguono i vaccini per il personale sanitario Le somministrazioni all'ospedale "Don Tonino Bello"
Covid, oggi in Puglia 403 casi ma i tamponi sono solo 3mila Covid, oggi in Puglia 403 casi ma i tamponi sono solo 3mila Si registrano anche 26 decessi
1 Nuovo bollettino Covid a Molfetta: i casi scendono a 468 Nuovo bollettino Covid a Molfetta: i casi scendono a 468 L'aggiornamento fornito dal sindaco Tommaso Minervini
Covid, oggi in Puglia 908 nuovi casi. I guariti superano quota 50mila Covid, oggi in Puglia 908 nuovi casi. I guariti superano quota 50mila Resta costante il dato dei decessi: sono 25
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.