Tammacco - Mastropasqua
Tammacco - Mastropasqua
Politica

Elezioni comunali 2022 a Molfetta: nomi, candidati e coalizioni

Due i principali scenari possibili. Ago della bilancia Saverio Tammacco

Le elezioni comunali 2022 a Molfetta sono già entrate nel vivo da settimane. Incontri, riunioni, discussioni per determinare candidati, liste, coalizioni.

Innanzitutto il primo punto interrogativo è rappresentato dalla data: potrebbe essere già prima dell'estate, verso maggio/giugno, ma sembra più accreditata l'ipotesi di voto a settembre, anche in base a una sollecitazione giunta dall'ANCI, per consentire così ai sindaci uscenti di presentare i progetti legati al PNRR il prossimo 30 giugno, in modo tale da non far ricadere questa importante scadenza sui nuovi sindaci (o ancora peggio, in caso di ballottaggi, superare questa data senza l'insediamento delle nuove amministrazioni).

Per quanto riguarda Molfetta, nello specifico, siamo in grado di anticiparvi che due sarebbero gli scenari: ovviamente uno escluderebbe l'altro e tutto dipenderebbe dal posizionamento di Saverio Tammacco nel Consiglio della Regione Puglia.
Perchè? Perchè Tammacco, eletto nel 2020 con "La Puglia domani" a sostegno di Raffaele Fitto, passato poi nel gruppo "misto", sarebbe pronto a tornare tra le braccia di Michele Emiliano, con un gruppo in via di costituzione.
Questo, però, minerebbe i rapporti finora esistenti con Tommaso Minervini su cui l'attuale presidente della Regione non vorrebbe più puntare, soprattutto a seguito dalla campagna elettorale condotta dall'attuale sindaco di Molfetta quasi pro-Fitto alle passate elezioni regionali.

Ma entriamo nel vivo.

Il primo scenario davanti prevede almeno cinque progetti amministrativi.
Il centrodestra con Pietro Mastropasqua candidato sindaco è ormai certezza seppure non ancora battezzata con l'ufficialità dovuta.
Mastropasqua conterebbe almeno su quattro liste civiche (portate avanti da de Candia, Binetti, Balestra e Tridente), Forza Italia con l'ex senatore Antonio Azzollini e Isa de Bari oltre e Fratelli d'Italia che sancirebbe il ritorno del già consigliere comunale Adele Claudio.

Il centrosinistra sarebbe, invece, spaccato: Rifondazione Comunista sarebbe pronta a presentarsi agli elettori in solitaria mentre per Linea Diritta e Sinistra Italiana sono ore di riflessioni.

Al centro due possibilità.
La prima è quella con una coalizione che sarebbe composta da Partito Democratico, Officine Molfetta, movimento "Rinascere", Movimento 5 stelle e un possibile gruppo facente riferimento a Lillino di Gioia e Annalisa Altomare: come candidato sindaco le ipotesi sarebbero l'ex magistrato Pasquale Drago oppure un'altra figura tecnica, non politica.

La seconda, invece, vede in Tommaso Minervini ancora il candidato sindaco appoggiato da una sua lista, oltre a quella dei "Popolari per Molfetta" (con Pino Amato ed Enzo Spadavecchia), una lista avente in Giacomo Rossiello e Ninnì Camporeale i propri riferimenti, oltre a una composta da Nicola Piergiovanni, attuale presidente del Consiglio Comunale, un'altra con promotori l''attuale vicesindaco Antonio Ancona, Titti Lioce e l'ex assessore Ottavio Balducci, un'altra ancora disposta da Leonardo Siragusa oltre a un eventuale coinvolgimento di Paparella e Visaggio e dell'ex senatrice Carmela Minuto.

Il secondo scenario si prospetterebbe in caso di ufficialità dell'ingresso di Saverio Tammacco nella maggioranza di governo in Regione.

La situazione nel centrosinistra muterebbe come anche nel centrodestra: i cambiamenti arriverebbero principalmente da parte della coalizione a sostegno dell'ennesima candidatura di Minervini.
In una prima ipotesi una buona parte delle liste passerebbero alle coalizioni di centrodestra da una parte, e a quella legata al PD dall'altra; nella seconda ipotesi, la coalizione di Minervini si sgretolerebbe del tutto spargendo le sue liste nelle altre due coalizioni opposte.
3 fotoScenario elezioni comunali Molfetta 2022
Scenario elezioni comunali Molfetta 2022Scenario elezioni comunali Molfetta 2022Scenario elezioni comunali Molfetta 2022
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Elezioni
Altri contenuti a tema
Elezioni amministrative, dal Comune di Molfetta le info utili per le candidature Elezioni amministrative, dal Comune di Molfetta le info utili per le candidature Ufficio Elettorale aperto venerdì e sabato
Elezioni comunali: le modalità di voto per i cittadini dell'UE residenti a Molfetta Elezioni comunali: le modalità di voto per i cittadini dell'UE residenti a Molfetta Domanda da presentare entro il 3 maggio
Incontro PD e Cinque stelle: insieme per le comunali a Molfetta? Incontro PD e Cinque stelle: insieme per le comunali a Molfetta? Ieri sera incontro tra le delegazioni locali
1 Per Molfetta affluenza solo del 48,26% per le elezioni regionali Per Molfetta affluenza solo del 48,26% per le elezioni regionali Per il referendum ha votato il 55,81% degli aventi diritto
Elezioni regionali: l'elenco degli scrutatori a Molfetta. I nomi e le sedi Elezioni regionali: l'elenco degli scrutatori a Molfetta. I nomi e le sedi La lista degli effettivi e quella dei supplenti su MolfettaViva
1 Scalfarotto: «Bene bonus filiera, per noi priorità a chi produce e crea lavoro» Scalfarotto: «Bene bonus filiera, per noi priorità a chi produce e crea lavoro» L'intervento del candidato alla Presidenza della Regione Puglia
Agricoltura, Bavaro (Puglia solidale e Verde): «Ecco l’eredità della giunta Vendola» Agricoltura, Bavaro (Puglia solidale e Verde): «Ecco l’eredità della giunta Vendola» La nota del candidato al consiglio regionale pugliese
Felice Spaccavento, 3 domande per 3 risposte: «Le vostre, le mie» Felice Spaccavento, 3 domande per 3 risposte: «Le vostre, le mie» Il candidato consigliere della lista Puglia Solidale e Verde alle Elezioni Regionali Puglia 2020 si racconta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.