Margherita
Margherita
Scuola e Lavoro

E’ nato il coordinamento nazionale tra Agenda 21 e Rete città sane OMS

Ad aprile scorso, a Molfetta, gettate le basi della collaborazione

Ora c'è una convenzione tra il coordinamento Agende 21 Locali Italiane e la Rete Città Sane OMS. Un punto di partenza per progetti congiunti su temi quali la riqualificazione e rigenerazione urbana, i trasporti, l'adattamento ai cambiamenti climatici e le smart cities, con un focus su inclusione sociale, miglioramento della qualità della vita e partecipazione.

«La convenzione - puntualizza una nota del Comune - regola lo svolgimento in modo coordinato delle attività inerenti progetti su temi come la riqualificazione e rigenerazione urbana, i trasporti, l'adattamento ai cambiamenti climatici e le smart cities, con un focus su inclusione sociale, miglioramento della qualità della vita e partecipazione.
Le iniziative frutto della convenzione prevedono una costante collaborazione fra le due associazioni di Comuni: nell'organizzazione di eventi ed iniziative di sensibilizzazione tematiche della salute, della prevenzione, della sostenibilità e dell'educazione ambientale in collaborazione con gli enti locali; nella produzione di documenti e materiali informativi inerenti ai temi dell'ambiente, della sostenibilità e della salute; nella realizzazione di attività di ricerca sulla correlazione l'ambiente, la salute, la sostenibilità e la prevenzione; nella diffusione proattiva delle reciproche attività attraverso tutti i canali di comunicazione disponibili; nella realizzazione di progetti congiunti a diffusione europea».

La firma della convenzione è arrivata nel corso della Conferenza del progetto HIA21 'Rifiuti e partecipazione', all'interno della manifestazione 'Ravenna 2014-Fare i conti con l'ambiente'.
Le basi del lavoro di questo coordinamento sono state poste ad aprile scorso durante il Meeting nazionale della rete città sane di Molfetta, al quale sono intervenute Rossella Zadro, presidente del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, e la presidente della Rete Città Sane, Simona Arletti, assessore all'Ambiente del Comune di Modena.
    © 2001-2017 MolfettaViva è un portale gestito dall'associazione culturale MolfettaViva. Partita iva 07583470724. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.