Drago
Drago
Politica

Drago preannuncia la decisione di dimettersi come consigliere comunale di Molfetta

Inviata una lettera interna alla sua coalizione

Lillino Drago, il candidato Sindaco sconfitto da Tommaso Minervini al turno di ballottaggio, ha inviato agli elettori della sua coalizione una lettera interna in cui rivela la sua decisione di non diventare consigliere comunale di opposizione a Molfetta.

Formalmente, a meno di ripensamenti successivi, Drago ratificherà questa sua decisione in seguito alla proclamazione che avverrà entro il 20 luglio. All'interno della lettera, allegata a questo articolo, Drago illustra le ragioni che l'hanno condotto a questa scelta. Tra i motivi da lui spiegati si annovera la mancanza di una pregressa esperienza politica, da lui ritenuta indispensabile per svolgere l'incarico in modo opportuno.

«Dopo giorni di riflessione - esordisce Drago - vi comunico che la mia brevissima carriera politica finisce qui per le complesse ragioni che vi spiego in questa sede. [...] Anche se mi rendo conto che non mancheranno critiche su questa mia decisione, vogliate almeno darmi atto dell'impegno da mio profuso per provare a raggiungere la vittoria. [...] La nostra coalizione era legata alla comune volontà di "abbattere il tiranno" e la diversità alla base di questo fronte rischiava di diventare fonte di contrasti e mancate intese a livello politico».

Al suo posto, nel seggio a lui spettante come candidato sindaco, dovrebbe subentrare Alberto D'Amato che ha ottenuto 313 voti con il Partito Democratico.
  • Pasquale Drago
Altri contenuti a tema
Lillino Drago: «Pessima gestione della viabilità per lo spettacolo delle Frecce Tricolori» Lillino Drago: «Pessima gestione della viabilità per lo spettacolo delle Frecce Tricolori» La critica del candidato sindaco all'organizzazione del Comune
Drago sul Primo Maggio: «La mia generazione ha un debito verso i giovani» Drago sul Primo Maggio: «La mia generazione ha un debito verso i giovani» Le parole del candidato sindaco per la Festa dei Lavoratori
Lillino Drago: «Il nostro sogno è creare un sistema del verde cittadino» Lillino Drago: «Il nostro sogno è creare un sistema del verde cittadino» Il candidato sindaco delle forze progressiste interviene sulla gestione degli spazi naturali in città
Lillino Drago: «Il concorso pubblico per il Comune di Molfetta un bluff da campagna elettorale» Lillino Drago: «Il concorso pubblico per il Comune di Molfetta un bluff da campagna elettorale» Il commento del candidato sindaco come portavoce della coalizione a suo sostegno
Pasquale Drago rilancia i valori dell'Antifascismo in un incontro pubblico a Molfetta Pasquale Drago rilancia i valori dell'Antifascismo in un incontro pubblico a Molfetta Iniziativa in programma per domenica 24 aprile alle ore 11:30
Lillino Drago scrive alla sua Molfetta: “Ti parlo come un figlio alla madre” Lillino Drago scrive alla sua Molfetta: “Ti parlo come un figlio alla madre” Le parole del candidato sindaco alla città: «Molfetta tornerà a splendere»
Drago: «Serve costruire alternativa seria al malgoverno di Minervini» Drago: «Serve costruire alternativa seria al malgoverno di Minervini» Il candidato sindaco esprime apprezzamento per il sostegno di Sinistra Italiana e Area Pubblica
Le forze politiche a sostegno di Drago: «La relazione DIA conferma la preoccupazione a Molfetta» Le forze politiche a sostegno di Drago: «La relazione DIA conferma la preoccupazione a Molfetta» La nota a firma di PD, Movimento 5 Stelle, Rinascere, CON e Senso Civico
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.