Sisters
Sisters
Speciale

Corso Umberto si trasforma in un set per uno shooting fotografico

"Sisters" promotore dell'evento realizzato nel pomeriggio di ieri

Torna la moda su Corso Umberto 85 con l'evento "Mary's FashionDay", organizzato da Sisters.

Uno shooting fotografico in pieno Corso, tre modelle hanno mostrato la collezione Autunno/Inverno del negozio.

I colori questa stagione richiameranno all'autunno, ai colori cangianti delle foglie, con il beige, marrone e verde. Questi i colori base, ma nel guardaroba di una donna non può mancare l'intramontabile bianco e nero, con sprazzi di colore che vanno dal bluette, all'azzurro, passando per il bordeaux, ma anche per quelli più forti e vivaci del giallo, del verde brillante e del rosso, per chi vuole osare di più. Certamente non possono nemmeno mancare paillettes, oro e argento.

E' una moda per tutti i gusti e per tutte le occasioni quella proposta da Sisters, basta cambiare un accessorio o una giacca e lo stesso outifitsi trasforma per una serata speciale. Tante le proposte basta saper scegliere l'outifit giusto per la propria personalità.

E' proprio la personalità di Maria ad essere la vera protagonista in questa serata d'autunno. E' un evento pieno di emozioni, di gioia, di voglia di continuare nel segno di Sisters. Quel segno di infinito nel logo del negozio la dice lunga sulla passione di Maria per il suo negozio e per la moda.

La musica, il tappeto rosso, le modelle, il fotografo e per pochi minuti puoi sognare il mondo patinato delle passerelle, puoi ammirare quello che avviene nel back stage di uno shooting fotografico e contestualmente vedere quelle che sono le proposte della moda Autunno/Inverno.

Per la realizzazione dello shooting hanno partecipato gli amici: Cosmo De Pinto (fotografo), Salvo Binetti (hair e make up), Cesare Mongelli (dell'agenzia "I Monelli" per l'allestimento), e le modelle Domenica, Veronica e Fabiola.
5 fotoShooting a Corso Umberto
ShootingShootingShootingShootingShooting
  • corso umberto
Altri contenuti a tema
Un'invasione di colori a Molfetta per sensibilizzare sulla sordocecità Un'invasione di colori a Molfetta per sensibilizzare sulla sordocecità Alberi su Corso Umberto decorati da alcuni alunni della scuola "Scardigno"
Partita la manifestazione d'interesse per la concessione di spazi ed aree pubbliche per l’occupazione con i dehors Partita la manifestazione d'interesse per la concessione di spazi ed aree pubbliche per l’occupazione con i dehors Accolte le richieste delle associazioni di categoria e di tanti piccoli e grandi commercianti
Commerciante del centro città: «Uniamoci e ripartiamo» Commerciante del centro città: «Uniamoci e ripartiamo» La lettera indirizzata ai colleghi
Nel cuore di Molfetta inaugurato il bookstore Mondadori Nel cuore di Molfetta inaugurato il bookstore Mondadori Tommaso Minervini: «E' un evento. Siamo una città dal grande fermento culturale»
Molfetta piange Giovanna Balice, "la signora dei bottoni" Molfetta piange Giovanna Balice, "la signora dei bottoni" La 99enne era tra i decani del commercio locale
Il Comune di Molfetta ripristina la targa sulla "panchina rossa" di Corso Umberto Il Comune di Molfetta ripristina la targa sulla "panchina rossa" di Corso Umberto La Consulta femminile: «Mai abbassare la guardia»
Tra i vandali dei rifiuti e gli incendi delle auto, il centro di Molfetta dimenticato? Tra i vandali dei rifiuti e gli incendi delle auto, il centro di Molfetta dimenticato? In sette giorni almeno due casi di cronaca nella zona
6 Raid vandalico a Corso Umberto: il "salotto buono" di Molfetta ricoperto dai rifiuti Raid vandalico a Corso Umberto: il "salotto buono" di Molfetta ricoperto dai rifiuti Mastelli e bidoni rovesciati. Buste squarciate e rifiuti a ogni angolo
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.