Mongolfiera
Mongolfiera
Speciale

Coronavirus, il Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta sostiene l’iniziativa “Dona a Chi Ti Cura”

Si tratta di una raccolta fondi in favore della Croce Rossa Italiana

Il Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta sostiene l'iniziativa "Dona a Chi Ti Cura" di CBRE, una raccolta fondi per supportare in questo momento di grande difficoltà per il nostro Paese la Croce Rossa Italiana, che vanta una struttura capillare e trasparente capace di affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità locali.

L'emergenza COVID-19 sta cambiando la nostra vita quotidiana e quella di intere comunità e nazioni. Non è solo una crisi sanitaria: l'impatto materiale ed economico sul settore medico è sempre più forte. Crescono costantemente le richieste urgenti di forniture mediche, di risposte alle esigenze di base e di assistenza sanitaria di qualità. Non solo.

Le comunità colpite sono sempre di più e le persone in quarantena in Italia sono ormai centinaia di migliaia: e cresce anche la necessità di supporto finanziario. È questo che ha spinto CBRE a dare vita a questo progetto, che coinvolge dipendenti, collaboratori, clienti e centri commerciali gestiti da CBRE e si apre con una donazione aziendale di oltre 35 mila euro.

Per donare, è sufficiente collegarsi al sito www.donaachiticura.it: è possibile farlo utilizzando Paypal, carta di credito o bonifico bancario. Insieme, con un piccolissimo aiuto da parte di tutti, possiamo fare tantissimo.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
L'Associazione Nazionale Bande da Giro studia un protocollo per la ripartenza post Covid L'Associazione Nazionale Bande da Giro studia un protocollo per la ripartenza post Covid Il presidente Benedetto Grillo: «C'è voglia di recuperare il tempo perduto»
Il Comune di Molfetta autorizza la riapertura di "altre attività paramediche indipendenti" nei centri estetici Il Comune di Molfetta autorizza la riapertura di "altre attività paramediche indipendenti" nei centri estetici Accolte dal sindaco le istanze: sì a idroterapia, massaggi curativi, chiropodia e chiroterapia
Covid, anche oggi in Puglia i guariti superano i nuovi contagi: il bollettino Covid, anche oggi in Puglia i guariti superano i nuovi contagi: il bollettino Nelle ultime 24 ore 1.180 casi e 24 decessi
Dipendenti positivi al Covid: chiusi nel pomeriggio gli uffici di Lama Scotella Dipendenti positivi al Covid: chiusi nel pomeriggio gli uffici di Lama Scotella Oggi la sanificazione. Domani sede comunale regolarmente aperta
Emiliano scrive a Speranza: «Si valutino riaperture dal 26 in Puglia. Tensione sociale crescente» Emiliano scrive a Speranza: «Si valutino riaperture dal 26 in Puglia. Tensione sociale crescente» Il presidente della Regione scrive al ministro della Salute
Covid, la Puglia seconda in Italia per occupazione di ricoveri (50%) e terapie intensive (49%) Covid, la Puglia seconda in Italia per occupazione di ricoveri (50%) e terapie intensive (49%) Nella giornata di ieri un lieve calo dei posti letto occupati
Covid, la Puglia resterà zona rossa fino al 30 aprile. C'è l'ordinanza Covid, la Puglia resterà zona rossa fino al 30 aprile. C'è l'ordinanza Il documento però precisa: «Salvo una nuova classificazione»
Medici USCA in campo anche a Molfetta per le cure in casa dei positivi al Covid Medici USCA in campo anche a Molfetta per le cure in casa dei positivi al Covid Unità mediche dotate di un nuovo kit dalla Asl Bari
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.