Gepa
Gepa
Cronaca

Controllo del territorio a Molfetta, Gepa e associazioni ambientaliste con la Polizia Locale

Protocollo d'intesa fra il Comune e le associazioni di volontariato

La Polizia Locale di Molfetta potrà contare sui volontari delle associazioni Guardie Ecozofile Protezione Ambientale e associazioni ambientaliste per il controllo della città.

È il risultato del protocollo d'intesa che sarà sottoscritto tra il Comune di Molfetta e i referenti delle realtà associative locali, alla luce dell'autorizzazione a procedere della Giunta comunale.

In particolare la collaborazione avrà una durata di 12 mesi, decorrenti dalla data della stipula della convenzione, e prevede la collaborazione «nei limiti del solo territorio comunale, nell'ambito delle finalità di supporto alle istituzioni preposte, per attività di protezione civile e protezione degli animali, controllo sull'igiene pubblica ed ambientale, per il rispetto della normativa vigente in tema di proprietà, detenzione, custodia e conduzione di animali e collaborazione con il Corpo di Polizia Locale, anche in occasione di manifestazioni di carattere civile, religioso e sportivo», si legge nel provvedimento della Giunta.

Ma perché si è arrivati a questo?

La decisione è frutto delle innumerevoli segnalazioni dei cittadini «che lamentano il grave stato di degrado, di pericolosità ed insalubrità, in ambito del contesto urbano ed extraurbano, per il continuo abbandono di rifiuti lungo le vie e in aree extraurbane, depositati in modo incontrollato; fenomeno che determina condizioni di igiene pubblica precaria».

Ed ancora: «Delle lamentele della cittadinanza riguardo al diffuso malcostume da parte di detentori di cani che abbandonano sul suolo pubblico le deiezioni degli rispettivi animali, nonostante la normativa vigente ne imponga la raccolta ed il deposito negli appositi contenitori o nei cestini portarifiuti», è riportato nei documenti.

A ciò si deve aggiungere la volontà dell'amministrazione di cooperare con le associazioni di volontariato a cui, lo stesso Comune di Molfetta ha riconosciuto un ruolo cruciale «nel corso dell'emergenza rifiuti il in termini di segnalazioni e collaborazione».
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo insieme per celebrare San Sebastiano Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo insieme per celebrare San Sebastiano Ieri gli eventi in onore del Patrono della Polizia Locale. Presenti le maggiori cariche istituzionali locali
L'ex comando della Polizia Locale di Molfetta in locazione a privati L'ex comando della Polizia Locale di Molfetta in locazione a privati Pubblicato l'avviso: apertura ad attività commerciali, artigianali e professionisti locali
La Polizia Locale di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo insieme per la Festa di San Sebastiano La Polizia Locale di Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo insieme per la Festa di San Sebastiano Le celebrazioni a Terlizzi. Presenti anche Tommaso Minervini e Monsignor Domenico Cornacchia
Lavori terminati, a Strada Lama Macina cambia la viabilità Lavori terminati, a Strada Lama Macina cambia la viabilità Le nuove disposizioni della Polizia Locale
Le telecamere stanano gli "zozzoni della spazzatura". Ma ci sono ancora zone franche a Molfetta? Le telecamere stanano gli "zozzoni della spazzatura". Ma ci sono ancora zone franche a Molfetta? Associazione 2hands: «Maggiori controlli presso Villaggio Belgiovine»
Uova contro auto della Polizia Locale, gruppo di teppisti in azione a corso Umberto Uova contro auto della Polizia Locale, gruppo di teppisti in azione a corso Umberto La testimonianza di Matteo d'Ingeo: «Questa è l'altra Molfetta»
1 Viabilità a Molfetta: mezzi pesanti banditi dal transito in Via San Benedetto Viabilità a Molfetta: mezzi pesanti banditi dal transito in Via San Benedetto Disposizione della Polizia Locale
2 Nuovo Comando della Polizia Locale di Molfetta: le immagini dell'inaugurazione Nuovo Comando della Polizia Locale di Molfetta: le immagini dell'inaugurazione Grande partecipazione dei cittadini. Sede già operativa
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.