Consiglio comunale
Consiglio comunale

Consiglio comunale, approvato il bilancio consolidato 2022. Ma c'è un campanello d'allarme

Minervini: «Chiediamo interventi alla Regione e all’Anci per i costi dello smaltimento dei rifiuti»

Il Consiglio comunale ha approvato, con 14 voti favorevoli e 7 contrari, la delibera relativa al bilancio consolidato 2022 che si chiude con un conto economico di quasi 19 milioni di euro e un incremento rispetto a quello dell'anno precedente di 10 milioni di euro. Questo è la cifra degli investimenti e dei lavori in corso, che indica una grande quantità di investimenti e nuove opere.

Come è noto il bilancio consolidato rappresenta lo strumento che sintetizza la situazione finanziaria e patrimoniale che si è notevolmente incrementato e si chiude con un netto di € 333.932.175,50, oltre al risultato economico dell'attività svolta dall'Ente attraverso le proprie articolazioni organizzative, i suoi enti strumentali e le sue società controllate e partecipate.

Nel Bilancio consolidato relativo all'esercizio 2022 sono rientrati i bilanci di Asm, Molfetta Multiservizi, Mtm mobilità e trasporti, Sanb e Consorzio Asi. Le partecipate Mtm, Multiservizi e Asm chiudono tutte in attivo pur nelle difficoltà estreme delle finanza pubblica e degli aumenti continui dei costi per il conferimento rifiuti e dei costi energetici e della benzina.

I dati del documento approvato sono stati illustrati in aula, al Consiglio comunale, dal Sindaco Tommaso Minervini, dal Dirigente Mauro De Gennaro, dall'assessore alle partecipate Sergio de Candia, e dal responsabile delle Partecipate, dottor Fiore.

«Questo bilancio consolidato – ha commentato il Primo cittadino - conferma un sistema di governo della città che, anche attraverso le partecipate, riesce ad assicurare servizi ai cittadini con efficacia come ha evidenziato l'assessore alle partecipate, avvocato Sergio de Candia. Il dato da rimarcare – ha affermato il Sindaco – è l'assoluta assenza di impianti pubblici per il conferimento delle varie frazioni di rifiuto e l'esistenza di un sistema privato che impone condizioni capestro ai Comuni. Chiedo alla Regione interventi decisivi e – conclude - chiederò presto la convocazione dell'Anci regionale sul tema ormai insostenibile per i Comuni».
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Rifiuti, arriva la controreplica di "Insieme per la Città" al PD Rifiuti, arriva la controreplica di "Insieme per la Città" al PD Si accende il dibattito sul tema della raccolta differenziata
Consiglio comunale, convocata una nuova seduta per il 7 febbraio Consiglio comunale, convocata una nuova seduta per il 7 febbraio Sarà ratificato l'ingresso di Leonardo Minervini nella massima assise cittadina
Consiglio comunale, la maggioranza: «Consentito il regolare svolgimento dell'assise» Consiglio comunale, la maggioranza: «Consentito il regolare svolgimento dell'assise» La nota dopo un momento di tensione in aula: «L'opposizione non ha permesso la ricostituzione dell'organo consiliare»
Consiglio comunale, Angela Amato si dimette e subentra Leonardo Minervini Consiglio comunale, Angela Amato si dimette e subentra Leonardo Minervini Dietro la decisione della consigliera uscente ci sono ragioni di natura personale
Convocato un Consiglio comunale monotematico sui fatti di Capodanno Convocato un Consiglio comunale monotematico sui fatti di Capodanno Accettata la richiesta dei consiglieri di minoranza
Consiglio comunale di Molfetta, la maggioranza approva il bilancio tecnico Consiglio comunale di Molfetta, la maggioranza approva il bilancio tecnico Il sindaco Minervini: «Confermiamo la qualità e quantità delle aree edilizie e produttive»
Consiglio comunale, il centrosinistra di Molfetta abbandona l'aula Consiglio comunale, il centrosinistra di Molfetta abbandona l'aula L'episodio è avvenuto oggi durante la massima assise cittadina
Si riunisce oggi il Consiglio comunale di Molfetta: l'ordine del giorno Si riunisce oggi il Consiglio comunale di Molfetta: l'ordine del giorno La seduta avrà inizio alle ore 15:00 con diretta streaming
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.