Centrosinistra
Centrosinistra
Politica

Consiglieri di opposizione chiedono la cittadinanza onoraria di Molfetta per Mimmo Lucano

La mozione a firma dei consiglieri Porta, Zaza e Natalicchio per il sindaco di Riace

Elezioni Regionali 2020
Stamane, come consiglieri comunali dell'opposizione di sinistra, abbiamo presentato una mozione consigliare di solidarietà al Comune di Riace e conferimento della cittadinanza onoraria a Domenico Lucano, sindaco di Riace, chiedendo che venga discussa nella prima seduta utile del Consiglio comunale di Molfetta.

Fermo restando che le accuse rivolte al sindaco di Riace e i provvedimenti messi in atto sono atti della Magistratura, ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere, che il Consiglio comunale di Molfetta non può che rispettare, crediamo che sia necessario e opportuno un segnale da parte delle istituzioni comunali.
Da sempre la nostra città si distingue per la sua tradizione di accoglienza e solidarietà. Basti pensare da ultimo, in occasione della ricorrenza della festa patronale, all'allestimento di un "Ostello dell'accoglienza" per operatori ambulanti senza dimora.

Basti ricordare che anche il Comune di Molfetta, dal 2015, ha aderito allo Sprar, un sistema di accoglienza e di integrazione promosso dal Ministero dell'Interno e dagli Enti Locali, che offre ai richiedenti asilo, ai rifugiati e ai titolari di protezione umanitaria, nei limiti delle disponibilità, supporto di tipo alloggiativo e aiuto nell'avvio di un percorso di integrazione sul territorio nazionale.

Tutto ciò avviene da anni nella nostra città grazie alla presenza di figure professionali ad hoc (operatori sociali, assistenti sociali, avvocati e operatori legali, psicologi, mediatori interculturali), favorendo una convivenza che accresce la civiltà della comunità.

Crediamo sia utile che il Consiglio comunale e le istituzioni cittadine riaffermino la scelta di proseguire e ampliare l'impegno politico e amministrativo di questo progetto locale e nazionale, testimoniando la propria solidarietà al Comune di Riace, con la fiducia che al più presto possano essere superati gli ostacoli frapposti alla prosecuzione del progetto Sprar nella città di Riace.

Per questo si invita con la mozione l'Amministrazione comunale ad avviare la procedura per il conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Molfetta a Domenico Lucano, sindaco di Riace e simbolo dell'esperienza-modello di Riace che, anche attraverso il sistema Sprar, ha dimostrato come le migrazioni gestite nel modo corretto possano essere una risorsa per la rinascita delle comunità locali.
  • comune di Molfetta
  • Centrosinistra
Altri contenuti a tema
Qualità della vita: Molfetta è la 14esima città in Puglia Qualità della vita: Molfetta è la 14esima città in Puglia La classifica stilata dalla rivista "Amazing Puglia"
4 Nuova Piazza Cappuccini: approvato il progetto esecutivo Nuova Piazza Cappuccini: approvato il progetto esecutivo Migliore la viabilità ma anche la presenza del verde. Adesso l'appalto dei lavori
La Molfetta del 1700 La Molfetta del 1700 I racconti e le testimonianze sulla città
Molfetta aderisce all’iniziativa per premiare i laureati durante il lockdown Molfetta aderisce all’iniziativa per premiare i laureati durante il lockdown L'evento si terrà a inizio settembre. Candidature entro il 13 agosto
Molfetta tra le 28 città per la Capitale della Cultura 2022 Molfetta tra le 28 città per la Capitale della Cultura 2022 Perfezionata la candidatura. Lo rende noto il Ministero
“Non lasciare il tuo cane in auto”. Al via la campagna di sensibilizzazione a Molfetta “Non lasciare il tuo cane in auto”. Al via la campagna di sensibilizzazione a Molfetta L'assessore Balducci: «Abbiamo chiesto anche la collaborazione della Polizia locale»
2 Aperta Via Cavallotti ma chiuse le strade vicine per lavori: nuova viabilità in centro Aperta Via Cavallotti ma chiuse le strade vicine per lavori: nuova viabilità in centro Ordinanza della Polizia Locale in vigore dal 3 agosto
Manifesti per le vie di Molfetta per educare alla rimozione delle deiezioni canine Manifesti per le vie di Molfetta per educare alla rimozione delle deiezioni canine L'iniziativa del Comune rientra nella campagna "La mia città è la mia casa"
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.