Il passamontagna sequestrato dalla Polizia Locale
Il passamontagna sequestrato dalla Polizia Locale
Cronaca

Con passamontagna e coltello ad Halloween. Fermato 16enne a Molfetta

Individuato dalla Polizia Locale. Si sospetta fosse pronto per una rapina: aveva anche un taglierino e una dose di marijuana

Gli investigatori sospettano che il minore si preparasse a perpetrare una rapina. Un 16enne residente a Molfetta, nella tarda serata di ieri, è stato controllato dagli uomini della Polizia Locale, impegnati in specifici controlli, in concomitanza con la notte di Halloween, finalizzati a prevenire e a reprimere reati di vario genere.

Il 16enne, poi denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, è stato notato in via Bassi, a poche decine di metri da corso Umberto, mentre era in compagnia di un noto pregiudicato. Con sé aveva un passamontagna nero, un coltello a serramanico lungo 19 centimetri, un taglierino ed una dose di marijuana per uso personale. I controlli, predisposti dal Comune, sono continuati per tutta la notte con l'impiego di guardie giurate.«D'intesa col comandante della Polizia Locale, il tenente colonnello Cosimo Aloia, e l'assessore alla Sicurezza, Caterina Roselli, abbiamo predisposto un servizio che, anche con l'impiego di guardie giurate armate - ha puntualizzato il sindaco, Tommaso Minervini - per tutto il corso della serata e l'intera notte di Halloween, effettuassero controlli nelle zone più complicate della città», in particolare nel rione Catacombe dove il presidio della vigilanza si è svolto dalle 21.00 alle 03.00.

«Sappiamo - ha detto ancora Minervini - che ci sono state esplosioni di petardi ad opera di imbecilli che, purtroppo, non sono stati al momento ancora individuati. Ma i controlli proseguiranno insieme alle indagini in collaborazione con i Carabinieri di Molfetta». Al vaglio anche le immagini di videosorveglianza della città.
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Cerimonia di San Sebastiano, resi noti i dati della Polizia locale a Molfetta nel 2022 Cerimonia di San Sebastiano, resi noti i dati della Polizia locale a Molfetta nel 2022 Le parole del sindaco Minervini e del comandante Aloia e gli encomi agli agenti
Cambiano i recapiti telefonici della Polizia locale di Molfetta Cambiano i recapiti telefonici della Polizia locale di Molfetta L'elenco di tutti i contatti utili
Donazione di capi d'abbigliamento alla comunità Casa Emmanuel di Molfetta Donazione di capi d'abbigliamento alla comunità Casa Emmanuel di Molfetta Si tratta di materiale sequestrato a maggio dalla Polizia locale
La Polizia Locale di Molfetta armata. Lavori nel Comando per l'armeria La Polizia Locale di Molfetta armata. Lavori nel Comando per l'armeria Si procede con celerità ad assolvere a ogni necessità per l'esecuzione di una svolta storica per la città
Lavori a Piazza Cappuccini, traffico in tilt nel centro di Molfetta Lavori a Piazza Cappuccini, traffico in tilt nel centro di Molfetta Disagi e rallentamenti a causa della chiusura di un tratto di via Roma
Lavori per la sicurezza in via Giovinazzo, stop alla circolazione in doppio senso per 90 giorni Lavori per la sicurezza in via Giovinazzo, stop alla circolazione in doppio senso per 90 giorni Tutte le modifiche alla viabilità disposte dalla Polizia Locale
Pubblicato il calendario autovelox per novembre e dicembre 2022 Pubblicato il calendario autovelox per novembre e dicembre 2022 Monitoraggi della velocità previsti sulla SS16 bis in direzione Foggia e Bari
Attenzione a pedoni e disabili. Cambia la viabilità tra via Craxi e via Saragat Attenzione a pedoni e disabili. Cambia la viabilità tra via Craxi e via Saragat Istituzione di attraversamenti e scivoli nelle nuove vie di espansione della città
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.