Ingresso cimitero
Ingresso cimitero
Cronaca

Choc in un terreno alle spalle del cimitero

Colature sospette e maleodoranti: provengono dai loculi?

Fa venire i brividi soltanto guardare le foto. Una colata di liquido scuro e nauseabondo fuoriesce dalla parete del muro di cinta del cimitero, adiacente ad un terreno privato. La visione è raccapricciante e il contesto non aiuta.

La situazione secondo indiscrezioni si protrae dall'aprile scorso, quando sono comparse le prime colate di liquido. Difficile riuscire a capire, a naso, di cosa si tratti. Fatto sta che la "macchia" è cresciuta in maniera esponenziale come testimoniano le foto. E, forse, sarebbe il caso di effettuare sopralluoghi e prelievi per riscontrare la provenienza e la natura di questi liquidi soprattutto per scongiurare qualsiasi tipo di problema per l'igiene e l'incolumità della salute pubblica.
Potrebbe trattarsi di infiltrazioni di acqua meteorica, visto che sulla parete si notano chiazze scure, che, dopo aver girato in lungo e in largo per i loculi che si trovano proprio dietro quel muro di pietra, viene fuori da un buco praticato ad arte (ma da chi?) proprio sulla parete.

L'esistenza delle "perdite" non sarebbe sconosciuto al servizio di igiene e agli uffici comunali che, secondo indiscrezioni, proprio ad aprile scorso, in seguito ad apposita segnalazione, intervennero e fecero ripulire tutto. Sta di fatto che il problema si è ripresentato.

Se tutto fosse riconducibile a infiltrazioni meteoriche allora, in qualche modo, il problema, tra difficoltà, apertura di loculi e annessi, per quanto complesso, potrebbe trovare una soluzione.
Ma il tam tam popolare comincia a costruire leggende che fanno riferimento alle ipotesi più fantasiose. A cominciare dalla "esplosione" di bare.

Un'altra eventualità potrebbe essere connessa a bare difettose. Per qualcuno non andrebbe scartata nemmeno questa ipotesi. Casse e valvole difettose o scarsa qualità dei materiali?
Va poi aggiunta la questione "sigillatura". Se i sigilli del loculo sono fatti male, il problema aumenta. Ma queste sono ipotesi fantasiose.
Restano le colature che, in queste ore, in seguito alle violente piogge dei giorni scorsi, sono, in parte, scomparse. E resta il rispetto che si deve ai defunti. Perchè dietro i fiori, i lumini accesi e le foto sorridenti ci sono i cari. Defunti, sì. Ma non per questo senza una dignità.
17 fotoStrani liquidi trasudano dal nuovo muro di cinta del cimitero
Stato di fatto ad Aprile (1)Stato di fatto ad Aprile (2)Stato di fatto ad Aprile (3)Stato di fatto ad Aprile (4)Stato di fatto a Maggio (1)Stato di fatto a Maggio (2)Stato di fatto a Maggio (3)Stato di fatto a Giugno (1)Stato di fatto a Giugno (2)Stato di fatto a Luglio (1)Stato di fatto a Luglio (2)Liquidi dal muro del cimiteroLiquidi dal muro del cimiteroLiquidi dal muro del cimiteroLiquidi dal muro del cimiteroLiquidi dal muro del cimiteroLiquidi dal muro del cimitero
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • cimitero
  • loculi
  • colature loculi
Altri contenuti a tema
Loculi, ossari, lampade votive. Nel cimitero costi invariati rispetto al 2021 Loculi, ossari, lampade votive. Nel cimitero costi invariati rispetto al 2021 Le tariffe per la sepoltura identiche a quelle dell'anno appena trascorso
Nel Cimitero di Molfetta furti di stelle di Natale dalle lapidi Nel Cimitero di Molfetta furti di stelle di Natale dalle lapidi Scomparse anche immagini e opere votive
2 novembre, le foto della commemorazione dei defunti a Molfetta 2 novembre, le foto della commemorazione dei defunti a Molfetta Officiata dal vescovo una Santa messa nella Cappella del Cimitero
Attivo da oggi il servizio navetta per gli anziani all'interno del cimitero di Molfetta Attivo da oggi il servizio navetta per gli anziani all'interno del cimitero di Molfetta Gli operatori del Sermolfetta aiuteranno gli utenti con difficoltà di deambulazione
1 Cimitero, navetta negata agli anziani. Interviene Isa de Bari Cimitero, navetta negata agli anziani. Interviene Isa de Bari La nota del consigliere comunale
2 novembre, Molfetta ricorderà i propri defunti. Nel cimitero messe e commemorazioni 2 novembre, Molfetta ricorderà i propri defunti. Nel cimitero messe e commemorazioni Alle ore 10:00 Santa Messa del Vescovo. Poi momenti per ricordare quanti ci hanno lasciato
2 novembre, al Cimitero di Molfetta ricordati anche i caduti in guerra 2 novembre, al Cimitero di Molfetta ricordati anche i caduti in guerra Verrà benedetta anche una stele commemorativa per i caduti sul mare
1 Sistemata la lapide sulla tomba di "Tarzen"nel cimitero di Molfetta Sistemata la lapide sulla tomba di "Tarzen"nel cimitero di Molfetta La lapide possibile grazie alla gara di solidarietà lanciata dall'agenzia funebre "La Cattolica"
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.