Cerimonia forze armate
Cerimonia forze armate

Celebrato anche a Molfetta il giorno dell’Unità nazionale e delle Forze armate

La cerimonia si è tenuta stamattina in villa comunale

Il 4 novembre si celebra in tutta Italia la Giornata dell'Unità nazionale e la Festa delle Forze armate: in questa data si rende omaggio all'Unità nazionale in seguito l'annessione di Trento e Trieste al Regno d'Italia, e la giornata delle forze armate, poiché proprio quegli ultimi giorni di guerra vennero dedicati alla commemorazione di tutti i soldati morti in guerra.

Ma perché proprio il 4 novembre? Il 4 novembre 1918 entrò in vigore il cosiddetto armistizio di Villa Giusti, dalla villa del conte Vettor Giusti del Giardino a Padova in cui fu siglato il giorno prima, fra l'Impero austro-ungarico e l'Italia. Alla firma dell'armistizio si fa coincidere convenzionalmente la fine della Prima Guerra Mondiale. Anche a Molfetta, nella villa comunale, si è tenuta una cerimonia per onorare questa giornata, alla presenza del sindaco Tommaso Minervini e dei rappresentanti delle Forze armate.

«In una giornata come quella di oggi - ha dichiarato il primo cittadino - non possiamo che celebrare tutte quelle persone che hanno speso la loro vita per l'unità della nostra Italia. Questo 4 novembre ci richiama alla memoria tanti momenti difficili del passato ma al tempo stesso ci focalizza sul nostro presente, nel bel mezzo di uno dei momenti più drammatici della storia del nostro Paese e della nostra città. Ora più che mai le Forze armate e le istituzioni hanno il dovere di fungere da collante con la cittadinanza per resistere a questa epidemia».

«Molfetta è una città di mare - ha aggiunto Minervini con una velata commozione - e si dice spesso che l'abilità dei marinai si vede proprio durante la tempesta. Ecco, la tempesta è ancora in corso e occorre tutta la nostra responsabilità al fine di proteggere i nostri cari e la nostra comunità. Noi non possiamo che augurarci di superare il prima possibile l'emergenza sanitaria attraverso il rispetto delle regole».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • villa comunale
Altri contenuti a tema
Accoglienza e integrazione, a Molfetta nasce "La rete dei diritti negati" Accoglienza e integrazione, a Molfetta nasce "La rete dei diritti negati" In villa comunale domenica il confronto sui temi
Il verde a Molfetta disseccato. Il Comune affida relazione a un esperto Il verde a Molfetta disseccato. Il Comune affida relazione a un esperto I lecci del viale e i pini della villa comunale al centro dei controlli
64 anni fa la morte di Giuseppe di Vittorio. Il 3 novembre la commemorazione 64 anni fa la morte di Giuseppe di Vittorio. Il 3 novembre la commemorazione Una corona di fiori sarà deposta davanti al busto del sindacalista in villa comunale
Anche Molfetta ora ha la sua "Panchina dei diritti" Anche Molfetta ora ha la sua "Panchina dei diritti" L'inaugurazione ieri in villa comunale
Sarà inaugurata oggi a Molfetta la "Panchina dei diritti" Sarà inaugurata oggi a Molfetta la "Panchina dei diritti" La cerimonia alle 17 in villa comunale
Da Molfetta la cittadinanza onoraria al Milite ignoto. Le foto Da Molfetta la cittadinanza onoraria al Milite ignoto. Le foto La cerimonia stamattina in Piazza Garibaldi
Il 24 maggio a Molfetta la Cerimonia per la Cittadinanza onoraria al "milite ignoto" Il 24 maggio a Molfetta la Cerimonia per la Cittadinanza onoraria al "milite ignoto" Davanti al monumento dei caduti in villa comunale sarà deposta una corona tricolore
Da oggi chiusura anticipata per la villa comunale di Molfetta Da oggi chiusura anticipata per la villa comunale di Molfetta Disposizione del Comune valida fino al 30 novembre
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.