Lama Scotella
Lama Scotella

Carenza di personale, il Comune di Molfetta richiama dipendenti in pensione

L'attività sarà prestata gratuitamente per sei mesi, prorogabili

Al netto delle procedure concorsuali in corso, il Comune di Molfetta vive una carenza di personale che fa correre ai ripari gli uffici richiamando coloro i quali, dopo una vita nella pubblica amministrazione, sono in pensione.

E' questa la linea tracciata dall'Ente, almeno finchè non sarà possibile formalizzare nuove assunzioni: contare su ex dipendenti che rientrano nelle sedi comunali attraverso un contratto di collaborazione, prestata in maniera del tutto gratuita, per sei mesi, rinnovabili per il successivo semestre.

Esaminando i documenti comunali, così, si apprende che queste collaborazioni tendono a "ultimare una serie di procedimenti già avviati, nonché di garantire in maniera costante ed efficace tutti gli adempimenti assegnati" oltre a un vero e proprio passaggio di testimone in termini di "conoscenze e competenze acquisite nel corso della vita lavorativa, al personale che sarà assegnato alla predetta unità organizzativa".

"Le finalità del conferimento di incarichi a titolo gratuito a personale in quiescenza - si legge nei documenti del Comune di Molfetta - sono quelle di evitare di perdere la possibilità di utilizzare le conoscenze tecniche e le elevate e consolidate professionalità, di livello direttivo, dei soggetti in quiescenza, di consentire la trasmissione delle conoscenze, delle esperienze e delle competenze acquisite durante gli anni lavorativi, in condizioni di insussistenza di cause di inconferibilità ed incompatibilità, evitare aggravi di spese attraverso il conferimento di incarichi onerosi ad altri soggetti esterni, consentire il funzionamento dei servizi e degli uffici di un Settore".
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
Open day sulla Facilitazione Digitale: oggi primo incontro a Molfetta Open day sulla Facilitazione Digitale: oggi primo incontro a Molfetta Sinergia con il Comune di Giovinazzo per imparare a navigare sul web e ad utilizzare le nuove tecnologie
Pronto Intervento Minori: accordo tra Comune di Molfetta e Procura Pronto Intervento Minori: accordo tra Comune di Molfetta e Procura Il nuovo piano d'azione reso noto sull'albo pretorio
A Molfetta operativo il centro sperimentale di mediazione per la giustizia riparativa - IL VIDEO A Molfetta operativo il centro sperimentale di mediazione per la giustizia riparativa - IL VIDEO Le informazioni fornite dal sito istituzionale del Comune
Programma sperimentale "Mangia-plastica" a Molfetta: c'è la manifestazione d'interesse Programma sperimentale "Mangia-plastica" a Molfetta: c'è la manifestazione d'interesse Il Comune destinatario di un finanziamento per un eco-compattatore
Giustizia riparativa, oggi si inaugura lo sportello a Molfetta Giustizia riparativa, oggi si inaugura lo sportello a Molfetta Alle 10:30 l'apertura nella sede comunale di Lama Scotella
Attivi a Molfetta due punti di facilitazione digitale Attivi a Molfetta due punti di facilitazione digitale ​Il servizio di assistenza è rivolto ai cittadini di età compresa tra i 18 e i 74 anni
Area Demografia del Comune di Molfetta: la Carta dei Servizi Area Demografia del Comune di Molfetta: la Carta dei Servizi Scheda informativa utile a conoscere le prestazioni che si possono ottenere
A Molfetta arriva il Pronto Intervento Minorile per monitorare le devianze tra i giovani A Molfetta arriva il Pronto Intervento Minorile per monitorare le devianze tra i giovani Il servizio opererà mediante un pool composto da un assistente sociale e unità delle forze dell'ordine
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.