Bruno Bolchi
Bruno Bolchi

Calcio in lutto, è morto Bruno Bolchi. Il ricordo di Angelo Terracenere

L'ex calciatore molfettese: «Indimenticabile il suo sorriso»

Lutto nel mondo del calcio: è morto all'età di 82 anni Bruno Bolchi, ex calciatore e allenatore, tra le altre squadre anche del Bari negli anni '80. Bolchi si è spento nella tarda serata di ieri a Villa Donatello, Firenze, per l'aggravarsi delle sue condizioni di salute, dopo aver già sconfitto anni fa un tumore al rene.

Bolchi in carriera è stato capitano dell'Inter e del Torino, poi da allenatore è stato il mago delle promozioni. Il suo volto, ai tempo dell'Inter, è stato il primo a essere stampato sulle figurine Panini. Da allenatore del Bari, mister Bolchi ha guidato i biancorossi dalla Serie C alla Serie A con due promozioni consecutive (1984 e 1985). La sua impresa più grande alla guida del Bari, quando i galletti erano ancora in C, fu la semifinale di Coppa Italia prima a scapito della Juventus (con vittoria a Torino) e poi della Fiorentina. Quel Bari perse solo dal Verona al penultimo atto.

A ricordarlo è stato anche Angelo Terracenere sui social: "La storica volata che condusse la Bari guidato da Mister BOLCHI dalla Serie C alla Serie A non la vissi solo dagli spalti. Spesso e volentieri, difatti, ne seguivo gli allenamenti allo Stadio delle Vittorie. Lo facevo dal campo, con il pretesto di aiutare mio zio Sabino Lerario (all'epoca medico sociale dei biancorossi) a compilare e tenere in ordine le cartelle sanitarie ufficiali della Federazione Italiana Gioco Calcio. Ingombranti brogliacci burocratici, ricordo, con tante veline multicolori autocopianti sovrapposte e fragilissime ad un tratto di penna appena più calcato".

"Me ne facevo carico non proprio entusiasta pur di "esserci" e respirare la magica atmosfera di quello spogliatoio. Che solo un grande gentiluomo qual era Bolchi poteva tenere compatto, professionale e spensierato. Quindi vincente. Ed ora il ricordo di quel sorriso, sempre a metà tra il sorpreso ed il sardonico, sarà sempre più struggente" ha scritto sui social.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Milan Club di Molfetta verso il suo 50° anniversario. Domani una conferenza Il Milan Club di Molfetta verso il suo 50° anniversario. Domani una conferenza Per l'occasione sarà presentato il libro del giornalista Giuseppe di Cera
Oggi al via i mondiali di calcio in Qatar. Presenti anche militari di Molfetta Oggi al via i mondiali di calcio in Qatar. Presenti anche militari di Molfetta L'Esercito Italiano guida l'operazione "Orice" per la sicurezza della coppa del mondo
Terza Categoria, la Molfetta Sportiva perde di misura contro il Trani FC. Ko anche la Fulgor Terza Categoria, la Molfetta Sportiva perde di misura contro il Trani FC. Ko anche la Fulgor Per ora due sconfitte in due partite per le compagini molfettesi
Il molfettese Gabriele Guarino convocato dall'Italia U19 Il molfettese Gabriele Guarino convocato dall'Italia U19 Tesserato con l'Empoli, giocherà nel doppio impegno contro l'Ungheria
Terza Categoria, sconfitta all'esordio per Fulgor e Molfetta Sportiva Terza Categoria, sconfitta all'esordio per Fulgor e Molfetta Sportiva Ko rimediati contro Olimpia Bitonto e Soccer Trani
Terza Categoria, nel weekend inizia il campionato per Fulgor e Molfetta Sportiva Terza Categoria, nel weekend inizia il campionato per Fulgor e Molfetta Sportiva Sfide in trasferta contro Olimpia Bitonto e Soccer Trani
Il molfettese Gabriele Guarino nella nazionale italiana di calcio U20 Il molfettese Gabriele Guarino nella nazionale italiana di calcio U20 L'ex Audace Molfetta Calcio adesso milita nell'Empoli
Calcio giovanile, il classe 2010 Andrea Piumelli firma con il Bari Calcio giovanile, il classe 2010 Andrea Piumelli firma con il Bari Il giovane giocatore è partito dalla Football Academy
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.