Borgherese
Borgherese

Borgherese: «Orgogliosi del nostro lavoro nella gestione dell’emergenza Coronavirus»

Le parole del presidente di Network Contacts

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa di Network Contacts, relativa al servizio di gestione delle informazioni per l'emergenza Coronavirus.

«Il Coronavirus è un'emergenza ormai acclarata. E mai come in questo caso la condivisione delle informazioni ha un ruolo cruciale proprio nella gestione dell'emergenza. Questo sia per diffondere informazioni veritiere e oggettive, che per orientare le persone a comportamenti virtuosi e corretti. L'una e l'altra cosa sono preziose per evitare panico e pericolose psicosi.

È una percezione comune. È anche il senso speciale del lavoro che gli operatori dei call center stanno eseguendo in questi giorni complicati. Lelio Borgherese, presidente di Network Contacts e di Assocontact, l'associazione di categoria del Business Process Outsourcing, ha le idee chiarissime. "Noi di Assocontact – spiega – mettiamo a disposizione di tutte le istituzioni le nostre competenze, le nostre persone e le tecnologie per gestire le informazioni relative all'emergenza del coronavirus con un servizio H24, 7 giorni su 7, con l'obiettivo di abbattere i tempi di attesa per gli utenti ed evadere il maggior numero di richieste.

"Lo facciamo per senso di responsabilità - conclude Borgherese - ma anche con orgoglio perché ci permette di compiere il nostro ruolo di servizio e di mediazione al livello più alto, assicurando assistenza e informazioni da remoto per i cittadini e la business continuity per le aziende».
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, in Puglia sono più di 56mila le persone attualmente positive Covid, in Puglia sono più di 56mila le persone attualmente positive Il bollettino di oggi: 1.123 nuovi casi e 15 decessi
Lopalco: «Siamo in una fase cruciale nella lotta al Coronavirus» Lopalco: «Siamo in una fase cruciale nella lotta al Coronavirus» Le parole dell'assessore alla Sanità pugliese
Primo e ultimo sabato in zona gialla a Molfetta: da domani si torna in arancione Primo e ultimo sabato in zona gialla a Molfetta: da domani si torna in arancione Ancora oggi l'occasione per un pranzo al ristorante o per un caffè al bar
Emiliano: «Didattica a distanza per le scuole superiori. Libera scelta per elementari e medie» Emiliano: «Didattica a distanza per le scuole superiori. Libera scelta per elementari e medie» Il presidente della Regione Puglia illustra la nuova ordinanza
Il bollettino Covid della Puglia: 1.295 nuovi casi e 31 decessi Il bollettino Covid della Puglia: 1.295 nuovi casi e 31 decessi Il numero totale dei ricoveri scende al 2.7%
Conte firma il nuovo dpcm anti-Covid: le nuove restrizioni valide fino al 5 marzo Conte firma il nuovo dpcm anti-Covid: le nuove restrizioni valide fino al 5 marzo Niente asporto per i bar dopo le 18. Restano chiuse piscine e palestre
Covid, confermata la zona arancione per la Puglia dal 17 gennaio Covid, confermata la zona arancione per la Puglia dal 17 gennaio Firmata l'ordinanza dal Ministro della Salute
Corrado Minervini: da un ristoratore di Molfetta la lettera aperta alla politica Corrado Minervini: da un ristoratore di Molfetta la lettera aperta alla politica Il titolare di Erbavoglio bistrot: «Giustizia prima che sia troppo tardi»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.