ambulanti protesta
ambulanti protesta
Cronaca

Approda a Lama Scotella la protesta pacifica degli ambulanti di colore

La loro richiesta: «Vogliamo solo lavorare, non vogliamo altro»

Trattative in corso a Lama Scotella tra gli ambulanti di colore, sgomberati nelle scorse settimane da Banchina San Domenico, e l'amministrazione. «Noi vogliamo solo lavorare – dicono - non vogliamo altro». Ma, la cosa non è semplice come sembra anche se la loro richiesta è quanto mai legittima.

Il problema sta tutto nella nuova collocazione del mercato multietnico prospettata dall'amministrazione, il lungomare, per cui al momento, non esisterebbe alcuna autorizzazione scritta, solo un accordo di massima e verbale, collocazione che, comunque, non piacerebbe agli ambulanti che sono comunque tutti muniti di regolare autorizzazione per la vendita. Di qui la protesta, di queste ore a Lama Scotella messa in piedi per poter tornare su banchina san Domenico, o per regolarizzazione, per iscritto, la loro presenza sul lungomare.
«Il lavoro è dignità: siamo venditori onesti – sottolineano, fieri - non diamo fastidio a nessuno, quasi cinquanta persone vivono da quella decina di bancarelle».
E non è che abbiano poi tutti i torti: specie considerato il fatto che hanno autorizzazioni a vendere regolari (come confermato dai vigili urbani presenti).

Sta di fatto che anche se, finalmente, si dovesse trovare un accordo, la città sarebbe spaccata in due. Perché c'è chi tollera i venditori ambulanti, e anzi dà del "razzista" a chi li denuncia e contrasta. E poi c'è proprio chi non li sopporta proprio e chiede continuamente l'intervento di vigili urbani, polizia, carabinieri e guardia di finanza.

È la miseria e il sostentamento che reclama la sua umanità. E questa gente e i loro figli hanno diritto a vivere dignitosamente. Hanno diritto ad un lavoro e ad avere una casa sopra la loro testa. Purtroppo per conoscere le difficoltà economiche non è necessario andare lontano. Basta guardare oltre il proprio naso. La miseria spesso si chiama ambulantato diffuso nomade e non abusivo.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • venditori ambulanti
  • lama scotella
Altri contenuti a tema
Iniziativa "Pranzo sospeso" a Molfetta: premiati i ristoratori partecipanti Iniziativa "Pranzo sospeso" a Molfetta: premiati i ristoratori partecipanti Le attività si sono svolte nel dicembre scorso
Giovedì 24 marzo si celebra a Molfetta la Giornata dell'anti-corruzione Giovedì 24 marzo si celebra a Molfetta la Giornata dell'anti-corruzione Evento alle 16:30 nella sede comunale di Lama Scotella
A Molfetta incontro tra il sindaco e una delegazione dei paesi dell'Est Europa A Molfetta incontro tra il sindaco e una delegazione dei paesi dell'Est Europa In città è folta la comunità formata da albanesi, rumeni e georgiani
Il Punto di ascolto dei disturbi alimentari anche nelle scuole di Molfetta Il Punto di ascolto dei disturbi alimentari anche nelle scuole di Molfetta Il progetto è stato presentato in conferenza
Procedono i lavori per l'ampliamento della sede comunale a Lama Scotella Procedono i lavori per l'ampliamento della sede comunale a Lama Scotella Il commento di Tommaso Minervini sul cantiere in corso
Festività del Santo Patrono, chiusi gli uffici comunali a Molfetta Festività del Santo Patrono, chiusi gli uffici comunali a Molfetta Regolarmente garantiti i servizi di stato civile
8 Domani a Molfetta la conferenza stampa di presentazione sui fondi del PNRR Domani a Molfetta la conferenza stampa di presentazione sui fondi del PNRR Già annunciati oltre 16 milioni di finanziamenti
Servizio civile, bando per 2 operatori al Comune di Molfetta Servizio civile, bando per 2 operatori al Comune di Molfetta Le domande sono presentabili entro il 26 gennaio
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.