Annalisa Altomare
Annalisa Altomare
Speciale

Annalisa Altomare: «Ascolteremo i cittadini: con me e con Emiliano in Regione»

Chiusa la campagna elettorale della dottoressa, candidata consigliera regionale nella lista "Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia" con Michele Emiliano

Annalisa Altomare ha chiuso ufficialmente la campagna elettorale in vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre 2020.
La dottoressa, già sindaco della città di Molfetta nel momento più buio, quello successivo all'omicidio barbaro di Gianni Carnicella, è candidata al consiglio regionale nella lista "Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia" e Michele Emiliano presidente.

Ieri sera, davanti a un Corso Umberto con tanta gente come già quarantotto ore prima davanti a Michele Emiliano e Antonio Decaro, Annalisa Altomare ha dato forma ancora una volta a quell'ascolto che ha caratterizzato ogni tappa di questo lungo viaggio che la professionista ha compiuto fin dall'inizio dell'anno.
Fu lei a sciogliere per prima ogni dubbio in città: era febbraio e annunciava ufficialmente non solo la candidatura alla massima assemblea regionale ma anche l'appartenenza al gruppo "Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia" (di cui è coordinatore cittadino) e, di conseguenza, l'appoggio a Michele Emiliano per il suo secondo mandato alla guida della Puglia.
Da quel momento chilometri e chilometri, incontri di piazza (tutti nel massimo rispetto delle misure anti Covid) e una serie di idee e progetti sul diritto alla salute ma anche sull'agricoltura e sulla pesca, sullo sviluppo industriale, sul turismo e sulla bellezza oggettiva della nostra terra, traino per il turismo e l'economia tutta, ma anche per quella bellezza intesa come senso di moralità ed etica, imprescindibili per l'amministrazione della cosa pubblica. Tutto grazie a un continuo ascolto, a un continuo darsi ai cittadini.

«Ci siamo. Domenica e lunedì sarà il momento della scelta. E io sono pronta a essere testa e cuore dei cittadini. Diamoci da fare. Insieme», sono le parole di Annalisa Altomare che due sere fa era davanti a Corso Umberto sul palco con Michele Emiliano e Antonio Decaro a rappresentare l'unione del centrosinistra per l'elezione bis del presidente.



  • Annalisa Altomare
Altri contenuti a tema
Gianni Carnicella, 30 anni dopo. Lo speciale Gianni Carnicella, 30 anni dopo. Lo speciale Il ricordo della classe politica, le voci dei protagonisti, l'impegno di Libera. Un murales lo omaggerà per sempre
Annalisa Altomare: «Molfetta ha scelto la buona politica di Emiliano» Annalisa Altomare: «Molfetta ha scelto la buona politica di Emiliano» Il commento al voto della dottoressa che ha raccolto 1338 preferenze
Annalisa Altomare chiude questa sera la campagna elettorale a Molfetta Annalisa Altomare chiude questa sera la campagna elettorale a Molfetta Il già sindaco di Molfetta alle ore 19.15 a Corso Umberto
1 Altomare: «Molfetta sotto ricatto politico» Altomare: «Molfetta sotto ricatto politico» La candidata: «E' caduta la maschera. Il Pd chiarisca»
Annalisa Altomare: «Politica è impegno diretto e andare incontro: questo è il nostro senso» Annalisa Altomare: «Politica è impegno diretto e andare incontro: questo è il nostro senso» Le parole della candidata al consiglio regionale con "Senso civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia" ed Emiliano presidente
Annalisa Altomare e Alfonso Pisicchio incontrano Molfetta Annalisa Altomare e Alfonso Pisicchio incontrano Molfetta La candidata al consiglio regionale in venerdì 28 agosto in Piazza Cappuccini alle ore 19
Salute e imprese: Annalisa Altomare continua gli incontri con Molfetta Salute e imprese: Annalisa Altomare continua gli incontri con Molfetta La dottoressa ha incontrato l'elettorato in Piazza Mazzini
Annalisa Altomare incontra i cittadini di Molfetta in piazza Mazzini Annalisa Altomare incontra i cittadini di Molfetta in piazza Mazzini Appuntamento domani alle 19.30. Si parlerà di salute e imprese
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.