Il prefetto Antonia Bellomo
Il prefetto Antonia Bellomo
Cronaca

Allarme sicurezza a Molfetta, il prefetto Bellomo: «Attenzione alta e costante»

Oggi vertice in Prefettura, a Bari: i servizi di vigilanza e controllo saranno intensificati. Presente anche il sindaco Minervini

Si è parlato anche della delicata situazione di Molfetta, cittadina dove sono state registrate quattro rapine in cinque giorni a fine novembre scorso, nella riunione che si è tenuta quest'oggi in Prefettura, a Bari, con il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Bari, Antonia Bellomo.

L'incontro di questa mattina ha visto la partecipazione dei vertici provinciali delle forze di polizia, del sindaco Tommaso Minervini e del comandante della Polizia Locale di Molfetta, il tenente colonnello Cosimo Aloia, ed è servito, oltre ad organizzare le attività in vista delle festività natalizie, ad analizzare la situazione della sicurezza proprio di Molfetta alla luce dei recenti episodi criminosi, soprattutto di natura predatoria, che hanno destato una certa apprensione nella collettività.

L'attività delle forze di polizia nella cittadina è continua e tempestiva con adeguate azioni di contrasto e investigative tese ad arginare i fenomeni delinquenziali. Il prefetto Bellomo, inoltre, ha assicurato Minervini che «l'attenzione nei confronti del territorio comunale di Molfetta da parte delle forze dell'ordine sarà mantenuta alta e costante, con l'intensificazione dei vari servizi di vigilanza e di controllo che saranno svolti anche con l'ausilio di reparti speciali», assieme alla territoriale.

Nell'incontro, infine, è stata fatta una disamina sugli aspetti che caratterizzano la celebrazione di San Nicola a Bari e altresì decisa l'intensificazione dei servizi di vigilanza e prevenzione di carattere generale in centro e in particolare nelle principali vie dello shopping, nonché nei quartieri interessati dalla movida giovanile.
  • Polizia Locale Molfetta
Altri contenuti a tema
21 Battiti Live a Molfetta, fra musica e sicurezza. Il bilancio della Polizia Locale Battiti Live a Molfetta, fra musica e sicurezza. Il bilancio della Polizia Locale Mentre gli artisti si esibivano, gli agenti hanno presidiato l'area sino a tarda notte. Il dato è incoraggiante: poche sanzioni
Con il pass disabili del parente morto 7 anni fa: scatta la multa Con il pass disabili del parente morto 7 anni fa: scatta la multa Dopo il decesso del congiunto è obbligatoria la restituzione: nel solo mese di maggio ritirati 80 contrassegni
3 Trasgressioni al Codice della strada a Molfetta: più di 3mila multe in 2 mesi Trasgressioni al Codice della strada a Molfetta: più di 3mila multe in 2 mesi 407 arrivano dagli autovelox, le restanti 2.816 da altre infrazioni
5 Presto a Molfetta un ufficio mobile della Polizia locale e quattro nuove moto Presto a Molfetta un ufficio mobile della Polizia locale e quattro nuove moto La comunicazione in occasione della festa di San Sebastiano, patrono del Corpo
Viola la libertà vigilata a Voghera: preso dalla Polizia Locale di Molfetta Viola la libertà vigilata a Voghera: preso dalla Polizia Locale di Molfetta Vincenzo Surriano, di Bitonto, è tornato in carcere: è stato fermato ad oltre mille chilometri di distanza dopo un lungo inseguimento
San Silvestro blindato: individuate tre zone "calde". Il piano per Molfetta San Silvestro blindato: individuate tre zone "calde". Il piano per Molfetta In azione Carabinieri e Polizia Locale, sorvegliate speciali piazza Paradiso, Vittorio Emanuele e Municipio. L'appello dell'assessore Roselli
1 Report della Polizia locale di Molfetta: tra agosto e settembre quasi 6mila sanzioni Report della Polizia locale di Molfetta: tra agosto e settembre quasi 6mila sanzioni Il 47% delle infrazioni riguarda i limiti di velocità. Oltre 300mila euro di riscossioni dai verbali
1 Sfugge all’alt, 31enne arrestato dopo un inseguimento da film. È già libero Sfugge all’alt, 31enne arrestato dopo un inseguimento da film. È già libero Tallonamento da brividi, giovedì, in città: l'uomo era senza casco e targa. Convalidato l'arresto, ma senza alcuna misura cautelare
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.