Museo Diocesano. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Museo Diocesano. Foto Vincenzo Bisceglie

Al Museo Diocesano di Molfetta corso gratuito di restauro

Previste duecento ore di attività tra teoria e pratica

L'associazione musicale Davide delle Cese, in collaborazione con la FeArT soc. coop. e la Ulixes soc. coop., con il patrocinio del Museo diocesano di Molfetta, nell'ambito del progetto "Parole e musica. Dalla Cinquecentina al manoscritto musicale" - bando nazionale "Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici", sostenuto dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, promuove un corso di base in conservazione, restauro e legatoria della carta, a cura della Omphalos Restauri di Leonardo Marrone.

Il corso, della durata di duecento ore, che comprende attività laboratoriali, visite guidate, materiali di studio ed esercitazioni a casa, prende avvio dall'8 febbraio e si svolge fino al 31 marzo con attività durante il weekend (venerdì ore 15 - 19 e sabato dalle 10 alle 18). Le attività formative con il tutor Leonardo Marrone, restauratore della Omphalos Restauri prevedono anche visite presso l'Archivio di Stato di Bari, la Biblioteca del Conservatorio S. Pietro a Majella e la Biblioteca Nazionale di Napoli.
Il corso di Restauro della Carta è l'ultima tappa delle attività di restauro già svoltesi presso la Biblioteca Rogadeo di Bitonto: corso di video scrittura, concerti, restauri di cinquecentine e molto altro.



PROGRAMMA CORSO
TEORIA
Cenni storico-artistici dalla carta alla pergamena; fabbricazione della carta; la carta; struttura chimico-fisica; degrado climatico; illuminazione; umidità e temperatura; degrado biologico; microrganismi; insetti; la pergamena; la struttura chimica; processi e fattori di deterioramento; principi del restauro; cenni storici sulla storia del libro; conoscenza tecnica delle parti di un libro.



PRATICA
Stato di conservazione; intervento di restauro cartaceo; intervento di conservazione - realizzazione di una scatola; preparazione di una legatura moderna (che rimarrà ai partecipanti); la legatura conservativa; prove su telaio della cucitura di un testo antico.
  • museo diocesano
Altri contenuti a tema
Il Museo Diocesano di Molfetta apre le porte con il Teatro dei Cipis Il Museo Diocesano di Molfetta apre le porte con il Teatro dei Cipis Tutte le informazioni per partecipare all'evento di sabato
Un convegno scientifico nel centenario della morte di Sergio Pansini Un convegno scientifico nel centenario della morte di Sergio Pansini Si terrà sabato 19 gennaio alle ore 9.30
Sine Macula. Un’Immacolata Concezione del XVI secolo al Museo diocesano di Molfetta Sine Macula. Un’Immacolata Concezione del XVI secolo al Museo diocesano di Molfetta Le collezioni della struttura museale diocesana si arricchiscono di una nuova pregevole opera
Due capolavori arrivano al Museo Diocesano di Molfetta Due capolavori arrivano al Museo Diocesano di Molfetta Due dipinti ad olio su tela entrano nella collezione del Museo
Al Museo diocesano musiche dalla corte rinascimentale di Valencia con "De vos som amorós" Al Museo diocesano musiche dalla corte rinascimentale di Valencia con "De vos som amorós" Venerdì 16 novembre l'Ensamble Lucentum XVI in concerto
Al Museo Diocesano di Molfetta affluenza record nel weekend Al Museo Diocesano di Molfetta affluenza record nel weekend 500 I visitatori negli ultimi due giorni
Sabato 20 e domenica 21 ottobre le Giornate AMEI al Museo diocesano di Molfetta Sabato 20 e domenica 21 ottobre le Giornate AMEI al Museo diocesano di Molfetta Accesso gratuito alle collezioni ed eventi culturali per le Giornate dei Musei Ecclesiastici Italiani
Escursioni, mostre e musei aperti: che fare a Molfetta nel weekend Escursioni, mostre e musei aperti: che fare a Molfetta nel weekend Tutte le informazioni sugli eventi in programma
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.