Spiaggia
Spiaggia

2hands e il Rotaract Club di Molfetta pronti alla pulizia delle spiagge

L'obiettivo è coinvolgere quanti più giovani possibili

Ogni giorno finiscono in mare tonnellate e tonnellate di rifiuti, per poi finire sulle spiagge, spesso abbandonate al loro triste destino. La conseguenza di tutta questa noncuranza nei confronti del nostro ambiente, anche cittadino, rende il mare invivibile per i nostri amici marini, che lo popolano, e dissemina malcontento tra i bagnanti, soprattutto nella stagione estiva. È un fenomeno frequente nella nostra Molfetta, cosa che ci obbliga a dover assistere allo spettacolo immondo di spiagge fatte da questo scarti, per la maggior parte formati da oggetti non biodegradabili.

Ma un'associazione formata da volontari, 2hands, e il Rotaract Club di Molfetta, costola del celebre Rotary Club formata dai giovani che vanno dai 18 ai 30 anni, ha deciso di intervenire.

L'iniziativa sarebbe quella di riunire il maggior numero di persone, possibilmente giovani, per pulire una spiaggia molfettese che più necessita di pulizia secondo i cittadini. Il luogo non è deciso poiché sull'evento Facebook vi è un sondaggio proprio per scegliere la spiaggia maggiormente colpita.

L'evento si terrà domenica 5 Maggio del 2019, precisamente la mattina alle 11:00 AM, approfittando delle belle giornate di questa prossima primavera. Entrambe le organizzazioni sperano di poter radunare più volontari possibili per poter finalmente agire concretamente sul nostro territorio. Perché si sa, il fiore all'occhiello della nostra regione è proprio quello di avere un mare pulito, oltre che avere delle nuove generazioni così attive.
  • spiaggia sporca
Altri contenuti a tema
Cestini vuoti e spiaggia sporca Cestini vuoti e spiaggia sporca Piatti e bicchieri di plastica, sacchetti di immondizia tutti al di fuori dei cestini. Incredibile
Lungo il litorale alghe e tutto il resto Lungo il litorale alghe e tutto il resto La denuncia di Mariano Caputo (Molfetta Futura)
A Molfetta, in riva al mare, vince ancora l’inciviltà A Molfetta, in riva al mare, vince ancora l’inciviltà Alla "Bussola" rampe colorate, ciottoli e rifiuti
Mare “malato”, febbre e malori per i bagnanti Mare “malato”, febbre e malori per i bagnanti Bandiera nera alla spiaggia del Longone
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.