image
image

Via Ruvo è sempre più una discarica a cielo aperto

Spettacolo indecoroso per una città che si considera civile

Uno spettacolo indecoroso per una città che si considera civile. Ecco cosa è Via Ruvo, nel tratto che, subito dopo il ponte, porta alla complanare per la SS16 bis.

Lì ci sono ancora i bidoni ma, ormai, sembrano non esserci, sommersi da cumuli di spazzatura abbandonata. E vale la stessa cosa per i terreni circostanti, completamente colmi di rifiuti.
Insomma, anzichè un tappetto di vegetazione un tappetto di sporcizia.

Dunque, continuano i problemi legati al conferimento dei rifiuti.

Forse sarebbe il caso di intervenire con maggiori controlli e sanzioni salatissime per i trasgressori: infatti, è fatto divieto di gettare la spazzatura nei bidoni ancora per strada o nell'agro a tutti coloro già raggiunti dal "porta a porta".
  • via ruvo
Altri contenuti a tema
Notte di San Silvestro "di fuoco" tra Piazza Paradiso, Via Ruvo e la zona 167: LE FOTO Notte di San Silvestro "di fuoco" tra Piazza Paradiso, Via Ruvo e la zona 167: LE FOTO Botti forti, fumo e tanta paura. «Scenario quasi apocalittico»
Viabilità, al vaglio la costruzione di due rondò su via Ruvo e via Terlizzi Viabilità, al vaglio la costruzione di due rondò su via Ruvo e via Terlizzi Approvati entrambi gli studi di fattibilità. Spesa complessiva di oltre 400 mila euro
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.