Virtus Molfetta
Virtus Molfetta
Calcio

Virtus Molfetta ko in casa della capolista Incedit Foggia

La squadra di Sinisi perde 3-0

La capolista Incedit Foggia si conferma la prima forza nel girone A di Prima Categoria: la Virtus Molfetta nulla può contro la capolista che infligge un 3-0 troppo severo per quello che è stato il match tra i dauni e i virtussini.

Sinisi manda subito in campo il neoacquisto Mane; al suo fianco Diniddio e Tesoro a comporre la linea difensiva davanti a Xhafaj; esterni Serino e Tesoro, mentre in mediana Erminio e Cormio hanno compiti più difensivi, Antonelli è più libero di spaziare. In avanti Guadagno e Murolo. La Virtus limita il valore tecnico dell'Incedit Foggia. Subito occasione molfettese con Antonelli su punizione, ma il portiere locale risponde presente. La linea difensiva tiene e i dauni non riescono a colpire nonostante il pallino del gioco è spesso in mano ai locali. Xhafaj salva il risultato con alcuni interventi prodigiosi e la Virtus prova a sorprendere i dauni partendo in contropiede.

Proprio allo scadere della prima frazione, l'ottima Virtus subisce la doccia gelata: sugli sviluppi di un corner si accende una mischia, risolta dal tacco di Ciccone. Non c'è più spazio per replicare, si va all'intervallo con la capolista in vantaggio. Sull'1-0 Cormio non riesce ad angolare dopo una corsa palla al piede dal centrocampo. L'Incedit reclama un rigore per un presunto contatto tra Ciccone e Xhafaj. A cinque minuti dalla fine è ancora un corner a risolvere il match: di testa è vincente la deviazione di Ciccarelli. Nei minuti di recupero Magaldi mette il punto esclamativo sul match.

Una sconfitta troppo severa per i valori mostrati sul campo dalla Virtus e per il coraggio con cui i giovani virtussini hanno bloccato, per gran parte del match, la capolista Incedit Foggia. I molfettesi restano in undicesima posizione, con 25 punti, cinque in più del Real Sannicandro che, ad oggi, disputerebbe i playout. Domenica, alle ore 15, al Petrone arriva il Real San Giovanni Rotondo, ottavo in classifica, occasione utile per archiviare questa sconfitta e mettere fieno in cascina in vista della salvezza.
  • virtus molfetta
Altri contenuti a tema
Presutto presenta la stagione della Virtus Molfetta: «La squadra ha margini di crescita» Presutto presenta la stagione della Virtus Molfetta: «La squadra ha margini di crescita» Le parole del tecnico in vista del campionato
La Dai Optical Virtus Molfetta ingaggia anche Musci La Dai Optical Virtus Molfetta ingaggia anche Musci Il centro pugliese arriva in biancoazzurro
Virtus Molfetta, in difesa riconferma per Diniddio Virtus Molfetta, in difesa riconferma per Diniddio Il classe '90 guiderà ancora il reparto arretrato
Ancora rinnovi in casa Virtus Molfetta per la prossima stagione Ancora rinnovi in casa Virtus Molfetta per la prossima stagione Conferma per Beefnah, De Pinto, Antonelli e Kalu
La Virtus Molfetta conferma l'ossatura dello scorso campionato La Virtus Molfetta conferma l'ossatura dello scorso campionato La società punta a ripartire dai propri giocatori-chiave
Ilario de Cesare rinnova con la Virtus Molfetta Ilario de Cesare rinnova con la Virtus Molfetta L'ariete molfettese ha segnato tre reti nella scorsa stagione
L'esperienza di Germano de Gennaro al servizio della Virtus Molfetta L'esperienza di Germano de Gennaro al servizio della Virtus Molfetta Importante conferma in vista del prossimo campionato
La Virtus Molfetta riparte dal capitano Antonio Porcelli La Virtus Molfetta riparte dal capitano Antonio Porcelli La società intende puntare sulla linea della continuità
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.