Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta
Calcio

Staselis regala la vittoria allo scadere alla Pavimaro Pallacanestro Molfetta

A due secondi dalla fine decisiva la tripla del lituano

Arriva a due secondi dalla fine il successo della Pavimaro Pallacanestro Molfetta che batte la Sunshine Vieste per 91-89 con la tripla quasi sul suono della sirena di Staselis.

Coach Carolillo inizia la partita con: Angelini, Staselis, Didonna, Serino e Bagdonavicius; Coach Ciociola risponde con: Monier, Compagnoni, Nicosia, Ordine e Vranjkovic; avvio di partita equilibrato, gli ospiti si portano in vantaggio 8-13 con la tripla di Ordine ma i biancorossi con i canestri di Bagdonavicius e la tripla di Maggi chiudono il primo quarto avanti 26-22.
Nel secondo quarto i padroni di casa aumentano l'intensità difensiva e allungano nel punteggio con le triple di Cuccarese (41-28), pronta la reazione di Vieste che prima dell'intervallo si rifà sotto con Vranjkovic e Guzzon e le due squadre vanno al riposo lungo sul punteggio di 47-43.
Ad inizio secondo tempo Vieste torna in vantaggio segnando da fuori con Guzzon e Scozzaro contro la zona molfettese ( 51-56), ma la Pavimaro Pallacanestro Molfetta resta in partita e con Bagdonavicius chiude il terzo periodo sul 67-68.
Negli ultimi dieci minuti la partita prosegue sul filo dell'equilibrio, Ordine e Monier da una parte Bagdonavicius e Staselis dall'altra, a quattro minuti dalla fine la schiacciata di Serino riporta i biancorossi in vantaggio (83-82), ma dopo un libero messo a segno da Bagdonavicius e Monier a pareggiare i conti a quota 86; Maggi riporta i padroni di casa sul più due dalla lunetta ma a nove secondi dalla fine Compagnoni segna la tripla che riporta Vieste in vantaggio e sembra poter chiudere il match (88-89), dopo il time-out chiamato da Coach Carolillo, Didonna passa la palla a Staselis che realizza la tripla della vittoria con meno di due secondi da giocare, facendo esplodere di gioia il Pala Poli.

Con questa vittoria la Pavimaro Pallacanestro Molfetta sale a quota 20 punti in classifica, sempre a due lunghezze di distanza dalla capolista Monopoli, prossima settimana big match al PalaFiom di Taranto dove i biancorossi affronteranno il Cus Jonico terzo in classifica.
  • pallacanestro molfetta
Altri contenuti a tema
Pavimaro Molfetta corsara al Palafiom di Taranto Pavimaro Molfetta corsara al Palafiom di Taranto I biancorossi battono il Cus Jonico con il punteggio di 82-92
Big match per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta Big match per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta Biancorossi in campo alle ore 18 contro il Cus Jonico Taranto
Giuseppe Ippedico è un nuovo giocatore della Pavimaro Pallacanestro Molfetta Giuseppe Ippedico è un nuovo giocatore della Pavimaro Pallacanestro Molfetta La guardia classe 1997 arriva dalla Talos Basket Ruvo
Giacomo Azzollini torna alla Pavimaro Pallacanestro Molfetta Giacomo Azzollini torna alla Pavimaro Pallacanestro Molfetta Il classe 1998 andrà a rinforzare il reparto dei lunghi
La Pallacanestro Molfetta torna al PalaPoli in cerca della vittoria La Pallacanestro Molfetta torna al PalaPoli in cerca della vittoria In campo alle ore 19 per la seconda giornata del girone di ritorno
La Pavimaro Molfetta inizia il 2020 con il sorriso: vittoria ad Altamura La Pavimaro Molfetta inizia il 2020 con il sorriso: vittoria ad Altamura I biancorossi superano i padroni di casa con il punteggio di 83-80
Prima partita del 2020 in trasferta per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta Prima partita del 2020 in trasferta per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta Impegno in casa della Libertas Altamura
La Pallacanestro Molfetta a Manfredonia da prima in classifica La Pallacanestro Molfetta a Manfredonia da prima in classifica Palla a due alle ore 19 al Pala Scaloria
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.