Antonio Murolo
Antonio Murolo
Calcio

Sosta finita, Sefa Aquile Molfetta di nuovo in campo

Match casalingo contro l’Alma Salerno alle ore 16

Dopo due sabati di riposo forzato, riprende nuovamente il campionato. Aquile Molfetta che fin da ieri hanno intensificato gli allenamenti in vista del match casalingo contro l'Alma Salerno, sabato 9 febbraio (ore 16.00). Nonostante la lunga sosta il team presieduto da Donato De Giglio ha affrontato dei test amichevoli contro il Bitonto Futsal Club e la Diaz Bisceglie per dar ritmo partita a capitan Pedone e compagni. Il lungo periodo senza gare ufficiali è servito anche a mister Rutigliani a recuperare qualche elemento dalle solite noie muscolari ma soprattutto per curare dettagli tattici per affrontare al meglio l'incontro contro i campani.

Il punto della situazione con le dichiarazioni del dirigente e collaboratore dei mister Francesco Provino:
"Sappiamo benissimo il risultato d'andato contro l'Alma Salerno. Questa sosta è servita sicuramente per recuperare energie fisiche e mentali –afferma Francesco Provino- Sto vedendo in settimana un gruppo sempre più unito e soprattutto con la voglia di raggiungere l'obiettivo stagionale. Con il recupero di quasi tutti gli elementi in rosa abbiamo dimostrato di poter giocare a viso aperto contro tutti, anche con le prime due della classe -analizza ancora Francesco - Abbiamo elementi importanti nella rosa e penso che non meritiamo la classifica attuale ma purtroppo per tutto il girone d'andata gli infortuni non ci hanno dato tregua. Abbiamo nel girone di ritorno diverse partite in casa, questo per noi deve essere un vantaggio perché giochiamo nel nostro fortino: davanti a nostri tifosi. Il presidente, la dirigenza, lo staff tecnico e tutti i calcettisti meritano traguardi ambiziosi e di questo ne siamo certi tutti. Adesso con il duro lavoro guidato da mister Rutigliani e con la giusta umiltà dobbiamo concentraci partita dopo partita per raggiungere i play-off. Per sabato l'imperativo resta la vittoria" –conclude Provino.
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Serie A2, ko a Messina e retrocessione per le Aquile Molfetta Serie A2, ko a Messina e retrocessione per le Aquile Molfetta Bruciante sconfitta 5-4 contro i siciliani. Sarà di nuovo Serie B
Serie A2, a Messina sfida da dentro o fuori per le Aquile Molfetta Serie A2, a Messina sfida da dentro o fuori per le Aquile Molfetta Senza una vittoria sarà retrocessione per i biancorossi
Aquile Molfetta verso la decisiva sfida salvezza per conservare la Serie A2 Aquile Molfetta verso la decisiva sfida salvezza per conservare la Serie A2 Domani partita da vincere a Messina per non retrocedere
Serie A2, per le Aquile Molfetta sarà spareggio salvezza a Messina Serie A2, per le Aquile Molfetta sarà spareggio salvezza a Messina Nell'ultimo turno i biancorossi saranno obbligati al successo in Sicilia
Serie A2, le Aquile Molfetta vincono e restano in corsa per la salvezza Serie A2, le Aquile Molfetta vincono e restano in corsa per la salvezza Successo fondamentale contro la corazzata Mascalucia
Serie A2, oggi sfida decisiva per le Aquile Molfetta Serie A2, oggi sfida decisiva per le Aquile Molfetta Sarà necessario battere il Mascalucia per avvicinare i play-out
Aquile Molfetta, mister Piacenza suona la carica: «Dobbiamo dare tutto» Aquile Molfetta, mister Piacenza suona la carica: «Dobbiamo dare tutto» Domani sfida già decisiva contro il Mascalucia per agganciare i play-out
Aquile Molfetta, due settimane di riposo. Poi rush finale in A2 Aquile Molfetta, due settimane di riposo. Poi rush finale in A2 La squadra del presidente De Giglio a caccia della salvezza
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.