Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Sefa Aquile Molfetta, vittoria anche contro il Futsal Salapia

Continua il momento magico dei biacorossi

Le Aquile Molfetta di padron Donato De Giglio asfaltano il Futsal Salapia con il punteggio di 4-2, salendo a 43 punti, reti siglate da Teo, Di Benedetto e doppietta di El Orabi . I Biancorossi guidati da mister Rutigliani conquistano la quinta vittoria consecutiva dimostrando di non avere rivali sul rettangolo di gioco.

Palapoli ancora inviolato fino ad ora, solo vittorie ed un solo un pareggio. Nel big match i padroni di casa dominano l'intero primo tempo senza mai rischiara, gestendo palla con tranquillità e personalità; secondo tempo in cui i molfettesi sono costretti a difendersi maggiormente visto il quinto di movimento degli avversari sul punteggio di 3-0.

Per il big match della 16^ giornata, mister Rutigliani deve far a meno ancora dell'infortunato Murolo e delle non perfette condizioni di capitan Cirillo; quintetto iniziale composto da:Stasi, Gonzalez, El Orabi, Di Benedetto,Teo.
Primi sussulti sono targati Aquile Molfetta, dopo i primi tentativi di Teo e Gonzalez, padroni di casa si portano subito in vantaggio al 3' con El Orabi, assist perfetto di Teo. Dopo due giri di lancetta Salapia prova a reagire, invano, da calcio di punizione. Aquile Molfetta trovano subito dopo il raddoppio all'11' con Teo che insacca con gran freddezza. 13' ancora i biancorossi che spingono sull'acceleratore ottenendo un azione spettacolare tra il nuovo acquisto Bellaver e Marturano che d'un soffio non triplica il vantaggio. Futsal Salapia,prova a reagire, prima con Romero Amaro Ivan ma Stasi non si fa sorprendere e salva tutto e subito dopo con Dinuzzi , palla fuori d'un soffio. 26' azione in contropiede dei molfettesi non concretizzata in maniera positiva con Juanka Perez che ruba palla ed attraversa tutto d'un fiato il terreno di gioco cercando la rete. Nell'ultimo minuto di recupero, sesto fallo commesso per i biancorossi, Tiritiello si presenta sul dischetto ma Stasi è super e salva punteggio e porta; finale della prima frazione 2-0.
Ripresa di gioco dove i molfettesi continuano a gestire palla e nei momenti opportuno tentano la conclusione: 1' Bellaver tiro sopra la traversa, 3' Giannino non si fa sorprendere sulla conclusione di Di Benedetto. Lo stesso " mastino" in maglia biancorossa porta il punteggio sul 3-0 al 6', siglando la sua 13^ rete personale. Dopo aver subito il terzo goal mister Devecchio si gioca subito la carta del quinto di movimento, la maglia con buco viene indossata da Ricco e proprio quest'ultimo riapre il match al 9'. 13' Romero Amaro German sigla la rete del 3-2. Futsal Salapia prova a pareggiare ma al 20' coglie la traversa. Molfettesi si difendono in maniera ordinata e quando ripartono provano a chiudere definitivamente il match, ma la fortuna non è dalla loro parte ed i tentativi di Teo e Di Benedetto non vengono concretizzati. Stasi è in giornata e salva ancora sui tentativi di Romero Amaro Ivan; nel terzo minuto di recupero, Teo da banda sinistra semina il panico e serve un assist spettacolare per El Orabi che non sbaglia siglando la sua doppietta di giornata.

I ragazzi di mister Rutigliani hanno lottato su tutti i palloni per l'intera gara senza risparmiarsi, dimostrando grinta e qualità.
Prossimo impegno, trasferta in quel di Castellaneta per la 17^ giornata di campionato, contro il Futsal Castellaneta, sabato 16 dicembre h.16.00.

Intervista post partita con il vice allenatore Francesco Provino.
"In settimana abbiamo lavorato tantissimo con Mister Rutigliani anche dal punto di vista psicologico. La partita è stata veramente difficile, davanti avevamo una squadra che è riuscita a tenerci testa maggiormente nel secondo tempo quando hanno inserito il quinto di movimento. Adesso è importante tenere alta la concentrazione e mantenere i piedi per terra, il campionato è ancora lungo,da adesso in poi ogni partita sarà una finale. "
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Le voci del "triplete" della Sefa Aquile Molfetta Le voci del "triplete" della Sefa Aquile Molfetta Mister Rutigliani e la squadra parlano a poche ore dalla vittoria della Coppa Italia
Donato de Giglio: «Percorso fantastico. Fatto qualcosa di incredibile» Donato de Giglio: «Percorso fantastico. Fatto qualcosa di incredibile» Il patron biancorosso omaggia il "triplete" della squadra e ricorda il fratello Vincenzo
Aquile, è "triplete": i molfettesi vincono la Coppa Italia Aquile, è "triplete": i molfettesi vincono la Coppa Italia Vittoria per 5-3 in finale. Si chiude così una stagione da sogno
Sefa Molfetta, è finale di Coppa Italia Sefa Molfetta, è finale di Coppa Italia Le Aquile volano nella semifinale: oggi caccia al trofeo per una stagione da sogno
Sefa Molfetta, è il giorno della Coppa Italia Sefa Molfetta, è il giorno della Coppa Italia Aquile impegnate nella Final Four ad Ariccia
Sefa, Mister Rutigliani: «Obiettivo vincere la Coppa Italia» Sefa, Mister Rutigliani: «Obiettivo vincere la Coppa Italia» L'allenatore analizza le Final Four che le Aquile giocheranno nel weekend
Sefa Molfetta, nel week end le finali di Coppa Italia Sefa Molfetta, nel week end le finali di Coppa Italia Ultimo atto di una stagione trionfale per i biancorossi
Sefa Molfetta: che stagione! Arriva la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia Sefa Molfetta: che stagione! Arriva la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia Bagheria sconfitto per 5-1 al PalaPoli: in città è tornato il grande futsal
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.