Futsal Molfetta
Futsal Molfetta
Calcio

Sabrina Scommegna alla Femminile Molfetta

L'ex capitano della nazionale under 17 al PalaPoli

Settimo acquisto e quasi sicuramente l'ultimo per iniziare questa stagione, per la Femminile Molfetta. Tocca a Sabrina Scommegna, vestire la maglia biancorossa fortemente voluta, classe 2000 giovanissima, ma già con importanti risultati in carriera, tra cui un importante torneo UEFA come capitano della nazionale U17.

Ciao Sabrina e benvenuta a Molfetta. Raccontaci un po' di te, dove hai giocato sinora, successi.
"Ciao a tutti, sono Sabrina ho 19 anni e vengo da Barletta. Ho iniziato a giocare nella squadra della mia città a 14 anni nel campionato regionale; l'anno successivo sono passata nelle mani dello Sparta Bisceglie e subito dopo ancora all'età di 16 anni nell'Arcadia Bisceglie, militando in serie A. Lo stesso anno ho avuto l'opportunità di giocare in Nazionale U17, di capitanare la squadra e di vincere il torneo Uefa. Chiusa l'esperienza con l'Arcadia, sono passata al Bisceglie Femminile vincendo il campionato in serie A2 e salendo così di categoria militando nel campionato della massima serie".

Cosa ti ha spinto a scegliere la Femminile Molfetta?
"Ho scelto la Femminile Molfetta perché sono stata colpita dal progetto ambizioso della società di puntare in alto e ho potuto rincontrare vecchie compagne di squadre".

Obiettivi? Aspettative?
"Il mio obiettivo personale è quello di dare tutto per la maglia e per i tifosi. Sicuramente puntare in alto e mettere in campo ogni domenica tutta la grinta possibile. Le aspettative sono alte, speriamo di non deludere".

Conosci già l'ambiente? Qualche ragazza del roster, qualcuno dello staff?
"L'ambiente molfettese non lo conosco a 360 gradi, ma conosco mister Iessi. Conosco quasi tutte le ragazze poiché mie ex compagne di squadre precedenti".

Cosa ti piace fare nel tempo libero?
"Nel tempo libero amo viaggiare e dedicarmi un pó di tempo per stare con le persone che amo, così da ricaricarmi".

Cosa ti senti di dire ai nostri tifosi?
"Ai tifosi mi sento di dire che darò tutto per la maglia e per questa città. Spero in un caloroso supporto e forza Molfetta!"
Primo appuntamento stagionale per fare conoscenza con i nuovi tifosi biancorossi sarà Domenica 8 Settembre presso il Palapoli alle ore 16,00, in un incontro amichevole contro il Soccer Altamura, squadra militante nel campionato regionale pugliese.
  • futsal molfetta
Altri contenuti a tema
Femminile Molfetta, vincere con la Salernitana per restare capolista Femminile Molfetta, vincere con la Salernitana per restare capolista Mister Iessi dovrà fare a meno della brasiliana Castro
Due vittorie consecutive e primato in classifica per la Femminile Molfetta Due vittorie consecutive e primato in classifica per la Femminile Molfetta Prossimo impegno domenica nella gara casalinga contro la Salernitana Femminile
La Femminile Molfetta vince per 8-0 contro il Lamezia all'esordio in campionato La Femminile Molfetta vince per 8-0 contro il Lamezia all'esordio in campionato Domenica trasferta contro il Futsal Irpinia
La Serie A di calcio a 5 al via: al PalaPoli si inizia con Molfetta Femminile-Royal Team Lamezia La Serie A di calcio a 5 al via: al PalaPoli si inizia con Molfetta Femminile-Royal Team Lamezia Fischio d'inizio alle ore 16
Coppa della Divisione: Molfetta battuto dal Noci Coppa della Divisione: Molfetta battuto dal Noci Adesso testa al campionato: si inizia il 6 ottobre contro il Royal Team Lamezia
La Femminile Molfetta verso l'esordio stagionale La Femminile Molfetta verso l'esordio stagionale Domenica sfida al Noci per la Coppa di Divisione
La Femminile Molfetta conferma anche Ricco e Tricarico La Femminile Molfetta conferma anche Ricco e Tricarico Ricco sarà il vice allenatore della squadra
Femminile Molfetta: si parte il 15 settembre con la Coppa Divisione Femminile Molfetta: si parte il 15 settembre con la Coppa Divisione In campionato esordio al PalaPoli contro il Royal Team Lamezia
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.