Dinamo Molfetta
Dinamo Molfetta
Volley

Play-off Serie C: Dinamo Molfetta sconfitta a Brindisi

Netto successo 3-0 per le padrone di casa

Finisce con uno 3-0 senza appelli la sfida del Palazumbo tra ASD Aurora Volley Brindisi e Dinamo CAB Molfetta valida per la seconda giornata dei playoff promozione. La risposta che tanto ci si aspettava non arriva per le ragazze allenate dal coach Michele Drago al termine di una gara dominata dalle padrone di casa.

Inizio troppo leggero per le ragazze in maglia arancio che subiscono per tutta la durata del primo set i continui attacchi delle padrone di casa. Dopo un avvio di sostanziale equilibrio, la Dinamo va sotto e non riesce più a riprendere il controllo del set. Sul 6-2 il Brindisi accelera, tenendo le ospiti ben a distanza. Per le ragazze in maglia arancio il momento è difficile e a nulla serve il primo time out del match chiamato da coach Drago. A dare un po' di respiro alla Dinamo ci pensano Mastropasqua e Parisi, ma la marcia del Brindisi è inarrestabile. E' di + 7 il vantaggio delle padrone di casa che, punto su punto, guadagnano e conquistano rapidamente il primo set, aggiudicandoselo sul risultato di 25-10. Nel secondo set la Dinamo prova ad interpretare la gara in modo differente. Al primo doppio vantaggio del Brindisi, rispondono le ospiti che pareggiano i conti sul 2-2 e trovano il primo vantaggio sul 2-3. I primi dieci minuti del secondo set scorrono all'insegna dell'equilibrio tra le due formazioni. Il risultato di parità permane sino al 5-5 con le due formazioni che si sfidano a viso aperto.

Successivamente il Brindisi riaffiora e con il passare dei minuti torna a riprendere il controllo del gioco. Tuttavia l'intensità del set è differente perché la Dinamo concede di meno e appare più reattiva. Fracchiolla e Parisi provano a tenere le arancio in partita con un set che rimane incerto e lascia alle ragazze di coach Drago margini di speranza. Purtroppo sul 17-16 alla Dinamo sfugge di mano anche il secondo set perché le salentine allungano e mettono in ghiaccio anche il secondo round andando dapprima sul 20-16 e successivamente chiudendo i conti sul 25-18. Non cambia la musica nel terzo set quando a prevalere sono ancora le padrone di casa. L'inizio è esattamente la fotocopia del precedente, dettato da un primo equilibrio, durante il quale la Dinamo Molfetta prova ad opporsi al Brindisi come meglio può. Anche in questo caso dopo il 6-6, il Brindisi scalda i motori e piazza un doppio vantaggio sul 8-6 che diventa + 3 di lì a poco. Le padrone di casa sono più determinate e decise e affondano i loro colpi con regolarità.

Sul 15-11 la Dinamo prova a riaprire il set, ma la reazione, anche in questo caso, è sterile. Vanno a segno Lazzizzera e Cosentino e sul 22-14 risulta vincente il muro Lazzizzera/Fracchiolla. Poca roba per impensierire il Brindisi che porta a casa la vittoria chiudendo il terzo set sul 25-16. Come si accennava è una sconfitta amara per la Dinamo CAB Molfetta autrice di una prestazione troppo soft per impensierire delle avversarie più affamate e decise. Nel post match, immancabile l'analisi del coach Michele Drago. «Sicuramente non abbiamo disputato una buona gara e abbiamo peccato molto in battuta e ricezione, mentre a muro siamo andati benino – ha affermato - Al di la del risultato, è giusto ricordare che avevamo dinanzi una squadra importante, candidata e allestita per il salto di categoria. Noi dobbiamo andare avanti, provando a migliorare le nostre qualità tecniche in tutti i fondamentali».

La Dinamo rimane a quota zero punti in classifica e torna a sfidare il Citymoda Amatori Bari sabato 23 marzo ancora in trasferta alle ore 17 presso il Palazzetto Carbonara. Vincono, invece, i ragazzi della Serie D Dinamo, che al seguito di un match combattutissimo battono al tiebreak la Polis Volley Corato con parziali (25-14; 20-25; 25-18; 15-25; 15-9). Un match in cui non sono mancate le emozioni come sottolineato a fine gara dal coach Fabio D'Agostino. «È stata una partita giocata sulle montagne russe – ha affermato - Abbiamo giocato una buona pallavolo in tutti i fondamentali, con buone percentuali in cambio palla contro una squadra forte a muro e in difesa che ha richiesto a noi gli straordinari in attacco. Abbiamo pagato caro i nostri ormai soliti momenti di blackout, soprattutto nel quarto set, salvo poi reagire con un ottimo tie break tutto grinta e cuore che ci ha permesso di portare a casa due punti importanti per avvicinarci al treno di chi ci precede». Si tratta di una vittoria importante in grado di dare respiro alla classifica in vista del match di domenica prossima 24 marzo alle ore 18 presso la Palestrina del Pala Poli contro la GRI.MA Srl Terlizzi.
  • Dinamo Molfetta
Altri contenuti a tema
Volley, si chiude oggi la stagione della Dinamo Molfetta Volley, si chiude oggi la stagione della Dinamo Molfetta Svanito il sogno promozione ai play-off
Volley, la Dinamo Molfetta maschile saluta la Serie D e retrocede Volley, la Dinamo Molfetta maschile saluta la Serie D e retrocede Fatale la sconfitta nel play-out contro il Nardò
Dinamo Molfetta sconfitta a testa alta contro l’ASEM Bari nei play-off Dinamo Molfetta sconfitta a testa alta contro l’ASEM Bari nei play-off Prosegue la serie negativa delle ragazze di coach Drago
Play-off Serie C, la Dinamo Molfetta cede all’Amatori Volley Bari Play-off Serie C, la Dinamo Molfetta cede all’Amatori Volley Bari La squadra ospite si impone 3-1 al PalaPoli
Play-off di Serie C, la Dinamo Molfetta sfida l'Amatori Bari Play-off di Serie C, la Dinamo Molfetta sfida l'Amatori Bari Match in programma al PalaPoli alle 20:30
Volley, ennesima sconfitta nei play-off per la Dinamo Molfetta Volley, ennesima sconfitta nei play-off per la Dinamo Molfetta La squadra di coach Drago resta a 0 punti nella seconda fase di stagione
Dinamo Molfetta, oggi sfida contro l'Aurora Brindisi nei play-off Dinamo Molfetta, oggi sfida contro l'Aurora Brindisi nei play-off La squadra di coach Drago in campo al PalaPoli
Dinamo Molfetta, ancora una sconfitta nella fase play-off Dinamo Molfetta, ancora una sconfitta nella fase play-off Vince il Trepuzzi contro la squadra di coach Drago
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.