de gennaro
de gennaro
Calcio

Nuova Molfetta e Giovinazzo Calcio si accontentano: finisce 1-1.

Allo stadio Paolo Poli finisce 1-1, reti di Cafagna e Redjehimi.

Nel 25esimo turno del campionato di Promozione, Nuova Molfetta e Giovinazzo Calcio non vanno oltre l'1-1. Un punto per uno, giusto così. I marinai si accontentano e continuano a navigare in acque tranquille.

Al Paolo Poli, i molfettesi di De Gennaro provano a spingere e riescono a sfondare con Cafagna, mentre la squadra di Amedeo Savoni va in gol, pareggiando i conti, con Adem Redjehimi. La banda di Savoni sale a 38 punti e resta a -2 in classifica dal Carapelle; per i marinai i punti invece sono 32.

Nuova Molfetta e Giovinazzo Calcio danno vita a una partita gradevole ma senza mai affondare il colpo decisivo. Per i marinai un punto per continuare a costruire una salvezza sempre più vicina. Una prova ancora una volta positiva come nelle ultime settimane. Senza dubbio quella di oggi era una partita difficile per i marinai, un vero e proprio banco di prova. Il Giovinazzo Calcio al contrario è ormai tranquillo e spera in un passo falso delle squadre che precedono per sperare ancora in un piazzamento play off. Entrambe hanno quasi avuto paura di dover vincere a tutti i costi.

Era però importante anche non perdere. Questo pareggio va guardato comunque con positività in casa Nuova Molfetta. I molfettesi, a caccia di ulteriori punti salvezza, sono comunque una squadra in salute e, non a caso, concedono poco ai ragazzi di Savoni, che dopo essere passati in svantaggio e dopo essere rimasti in dieci uomini, se la giocano e scendono in campo per portare a casa il punticino. Basta così.

La Nuova Molfetta evita di scoprirsi, si accontenta di un punto e sale a 32 punti in classifica, a +11 sulla zona play out. La salvezza è sempre più vicina.
  • Calcio
  • nuova molfetta
Altri contenuti a tema
Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Nella scorsa stagione 9 reti in Promozione
Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C L'ex Audace Molfetta Calcio è stato al Napoli nella scorsa stagione
Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India L'allenatore di Molfetta è noto per le sue esperienze in giro per il mondo
Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Ufficiale l'incarico con i sipontini per il tecnico di Molfetta
Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Per il tecnico di Molfetta è un ritorno con i granata
Mauro Lanza al bivio: dal possibile cambio di titolo alla tentazione Bisceglie Mauro Lanza al bivio: dal possibile cambio di titolo alla tentazione Bisceglie Futuro ancora da sciogliere in vista della prossima stagione
Porte girevoli nel calcio pugliese: destini incrociati per Ragno e de Candia? Porte girevoli nel calcio pugliese: destini incrociati per Ragno e de Candia? Sul primo interesse forte del Nardò, il secondo è nel mirino del Bitonto
Vito Grieco lascia il Lecce Primavera. Adesso la SPAL Vito Grieco lascia il Lecce Primavera. Adesso la SPAL Accordo vicino tra il club biancoceleste e il tecnico di Molfetta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.