molfetta sportiva
molfetta sportiva
Calcio

Molfetta Sportiva, adesso i tre punti

Contro il Trani (stadio P.Poli ore 15.30) per il riscatto dopo due KO.


Quella vista a Mola è la peggior Molfetta Sportiva della stagione, senza ombra di dubbio. Nessun gol segnato e pochissime occasioni degne di nota, dopo una serie di partite in cui la rete era arrivata con una certa continuità e frequenza, possono risultare un piccolo campanello d'allarme ma non devono sicuramente far pensare a chissà quale imminente catastrofe. La squadra è apparsa un po' stanca e a tratti deconcentrata non riuscendo a parte a casa nemmeno il minimo sindacale, ossia lo 0-0.

Sfortuna? Sì, può essere. La squadra ha un po' sottovalutato l'impegno giocando, a suo dire, come se tanto il gol prima o poi sarebbe arrivato? Sì, può essere. Fino ad ora ciò era sempre accaduto con regolarità, ma è bastata una squadra quadrata e arcigna, messa bene in campo, per imbrigliare alla perfezione l'11 dell'ex tecnico Fumai esonerato dopo la sconfitta di Mola. Per crescere e diventare davvero una grande squadra è necessario sapersi adattare anche a queste situazioni, più a livello mentale che non di gioco, e andarsi a prendere la partita con ogni mezzo, anche in maniera non spettacolare. Per diventare davvero grandi, insomma, bisogna piacersi meno ed esser più cattivi e cinici, perchè son proprio i punti di domenica scorsa che fanno la differenza.

Col Vigor Trani Calcio si avrà subito l'occasione per cancellare questo piccolo passo falso che ha riportato un po' tutti coi piedi per terra (che non sia poi così un male?) e per dimostrare di essere sulla strada giusta per essere protagonisti in questo campionato. Facile a dirsi, difficile a farsi vista anche la contestazioni in atto nei confronti del Presidente Mauro Lanza, dopo la gara di Coppa Italia persa 2-1 contro il Gravina. Già in quell'occasione Lanza è tornato a sedersi in panchina a condurre la squadra, al posto dell' ex allenatore Muzio Fumai. I tifosi e i dirigenti tutti che affiancano Lanza, all'unanimità, chiedono, l'assunzione immediata, di un nuovo tecnico, alla guida della squadra, ma il Presidente Lanza, per il momento fa finta di non sentirci ed ha fatto intendere, che andrà avanti per la propria strada, conducendo personalmente la Molfetta Sportiva.

Il Trani, anch'esso eliminato dalla Coppa Italia e senza sostenitori al seguito, vorrà approfittare, del momento di confusione, che regna nella Società molfettese dove l'obiettivo numero uno è rialzarsi immediatamente.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Successo fondamentale in casa del Real San Giovanni
Mondiale 2026, svanisce il sogno di qualificazione del CT Annese Mondiale 2026, svanisce il sogno di qualificazione del CT Annese Il suo Nepal è aritmeticamente fuori dal terzo turno asiatico
L'ex Molfetta Assane Diame aggredito dai tifosi del Bitonto: ha lasciato il club neroverde L'ex Molfetta Assane Diame aggredito dai tifosi del Bitonto: ha lasciato il club neroverde Il portiere classe 2004, in biancorosso nella scorsa stagione, è rimasto turbato dal vile attacco
Eccellenza, i risultati della 24^ giornata Eccellenza, i risultati della 24^ giornata Sconfitte per Borgorosso e Molfetta Sportiva
Molfetta Calcio, la protesta del gruppo ultras: «Non ci saremo al derby» Molfetta Calcio, la protesta del gruppo ultras: «Non ci saremo al derby» La nota del tifo organizzato: «Amarezza per gli ultimi mesi»
La Spal U19 di Vito Grieco ancora in corsa per i play-off La Spal U19 di Vito Grieco ancora in corsa per i play-off La squadra giovanile del club ferrarese a -1 dalla zona spareggi
L'ex Molfetta Giacomo Fedel verso la Serie B con il Mantova L'ex Molfetta Giacomo Fedel verso la Serie B con il Mantova Il centrocampista ha giocato in biancorosso nella stagione 2021/22
Eccellenza, i risultati della 22^ giornata Eccellenza, i risultati della 22^ giornata Pareggia il Borgorosso, ko per le altre due molfettesi
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.