molfetta sportiva 2
molfetta sportiva 2
Calcio

Molfetta Sportiva 1917, dopo la vittoria serve ritrovare la continuità

Ora arriva l'incontro con il Levarano

Nelle ultime 7, 8 partite è più che evidente una netta involuzione nel gioco e di conseguenza nei risultati che la Molfetta Sportiva ha ottenuto, arrivando dal primo posto di inizio campionato, al sesto posto attuale. C'è da dire, però, che si son verificati tutta una serie di eventi che non hanno di certo favorito i ragazzi, a cominciare dalla cacciata di Fumai, passando per un pizzico di sfortuna in alcuni episodi e concludendo con qualche svista arbitrale che bene non ha fatto. Se si somma tutto questo a una serie di errori sia in difesa, sia sottoporta, il risultato era una vittoria che iniziava a mancare da ormai troppo tempo.

Sui social network e sui forum, così come sui giornali, non si sprecano i dibattiti sulle possibili cause e la maggioranza sembra orientata a trovarle nella mancanza di un tecnico (vero) in panchina. Nella fattispecie, la tesi trova d'accordo più d'uno: dopo l'inizio spumeggiante si ha avuto l'impressione che qualche partita sia stata giocata con un pizzico di superficialità quasi come se il gol dovesse prima o poi arrivare perché "tanto siamo più forti", mentre ora, dopo qualche batosta di troppo, la squadra appare contratta e impaurita, regalando interi sprazzi di partita agli avversari. Per fortuna a rompere l'incantesimo sette giorni fa ci ha pensato Loiodice che con una doppietta ha congedato l'Unione Calcio Bisceglie. La continuità però, passa dalla gara contro Otranto che nell'undicesimo turno ha battuto 3-0 il Bitonto.

Una vittoria significherebbe che il momento di appannamento è passato e la vittoria contro Bisceglie è stata utile per ricominciare a fare punti per tornare a lottare per i posti playoff di una classifica che, mai come quest'anno sembra incerta ed equilibrata, e farsi scappare la chances di lottare per un posto negli spareggi promozione sarebbe davvero un peccato. Per farlo però, occorre ritrovare la tranquillità, la continuità e la spensieratezza del primo tempo di quel Molfetta Sportiva 1917-Unione Calcio Bisceglie che aveva fatto sperare un po' tutti.
  • Calcio
  • Molfetta Sportiva 1917
Altri contenuti a tema
Tutti insieme nel nome di Marco Messina: ieri il Memorial a lui dedicato Tutti insieme nel nome di Marco Messina: ieri il Memorial a lui dedicato Match in amicizia e solidarietà per ricordare il giovane scomparso nel 2008
Serie A, Giovanni Ayroldi designato come arbitro di Bologna-Juventus Serie A, Giovanni Ayroldi designato come arbitro di Bologna-Juventus Il fischietto di Molfetta dirigerà il match che vale il terzo posto
La Fidelis Andria pensa al futuro: Nicola Ragno primo obiettivo per la panchina La Fidelis Andria pensa al futuro: Nicola Ragno primo obiettivo per la panchina L'allenatore di Molfetta è il prescelto per puntare al salto in C nella prossima stagione
Il Nepal di ct Annese in Inghilterra per sfidare la nazionale C Il Nepal di ct Annese in Inghilterra per sfidare la nazionale C Vincono i padroni di casa 2-0 contro gli asiatici
Dalla Scozia a Molfetta, un omaggio biancorosso per una famiglia in vacanza Dalla Scozia a Molfetta, un omaggio biancorosso per una famiglia in vacanza Una sciarpa simbolo di accoglienza e unione
Spareggio per la Serie D: il Bisceglie crolla 4-0 contro l'Ugento Spareggio per la Serie D: il Bisceglie crolla 4-0 contro l'Ugento Dopo aver superato il Molfetta, i nerazzurri stellati cadono contro i salentini
Serie D, due big pugliesi retrocedono in Eccellenza Serie D, due big pugliesi retrocedono in Eccellenza Barletta e Bitonto saranno nel girone unico 2024/25 con il Molfetta
Non solo Fidelis Andria: anche il Casarano su Nicola Ragno Non solo Fidelis Andria: anche il Casarano su Nicola Ragno L'allenatore di Molfetta nel mirino di più club di Serie D
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.