Robert Amato
Robert Amato
Calcio

Mister Amato: «L'obiettivo della Virtus Molfetta? La salvezza»

Parla l'allenatore biancorosso dopo i primi allenamenti della squadra

La stagione della Virtus inizia ormai ad entrare nel vivo, il team del sodalizio di Nicola Spadavecchia dopo il mercato di rivoluzione condotto dalla dirigenza ed in particolar modo dal ds Giancarlo de Ruvo, scalda i motori sul nuovo manto erboso dello stadio sportivo "Petrone".

Quasi al completo, l'intera truppa, è già da qualche giorno al Petrone sotto gli occhi vigili del nuovo mister Amato e di uno staff tecnico davvero importante.
Il sodalizio biancorosso nei prossimi giorni comunicherà attraverso i propri canali ufficiali le prime amichevoli della stagione 2019/2020.

Le prime impressioni proprio di mister Robert Amato
"Intendo ringraziare la società per la fiducia nei miei confronti, anche perché ha allestito una squadra davvero di tutto rispetto per la categoria. L'obiettivo primario è innanzitutto quello di salvarsi ed allo stesso tempo migliorare la classifica dello scorso anno visto la tanta qualità aggiunta anche nello staff tecnico e dirigenziale. Dopo aver conquistato la salvezza cercheremo di puntare ancora più in alto ed il campo sarà il vero giudice.

Cosa vuol dire lavorare e avere a fianco con il direttore dell'area tecnica Leo de Gennaro?
Sono contentissimo della figura di Leo nello staff visto la sua esperienza da calciatore e da allenatore nelle grandi piazze.
Per me è davvero un'opportunità ma, sono circondato da uno staff tecnico davvero di qualità.
Non potevo chiedere di meglio.

Il campionato di prima categoria?
Penso quest'anno sia un campionato più livellato rispetto allo scorso anno ma allo stesso tempo sarà davvero difficile.
Non voglio pormi limiti ma cercherò di dare un'identità alla squadra mettendo il massimo impegno.
Sono convinto che daremo battaglia a tutte le squadre: fuori casa venderemo cara la pelle ed il Petrone visto le qualità della squadra deve rappresentare un vero e proprio fortino.

Ho trovato un gruppo disponibile ad apprendere e con una buona cultura del lavoro.
Le impressioni sono molto positive vista la buona rosa con cui lavorare: si lavora in un bel clima e con la giusta determinazione.
Non ci saranno differenze tra i veterani delle passate stagioni ed i nuovi arrivi: mi aspetto il massimo da tutti".
  • virtus molfetta
Altri contenuti a tema
Big match per la Virtus Molfetta: al "Petrone" arriva l'Ideale Bari Big match per la Virtus Molfetta: al "Petrone" arriva l'Ideale Bari I molfettesi sono reduci dal ko contro lo Stornarella
Virtus Molfetta, contro lo Stornarella Calcio primo ko stagionale Virtus Molfetta, contro lo Stornarella Calcio primo ko stagionale Domenica sfida al "Petrone" contro l'Ideale Bari
La Dai Optical Virtus Molfetta inizia il campionato con una vittoria La Dai Optical Virtus Molfetta inizia il campionato con una vittoria Domenica al PalaPoli arriva il Foggia
Virtus Molfetta in trasferta a Stornarella Virtus Molfetta in trasferta a Stornarella I biancorossi sono reduci dalla vittoria del derby in Coppa Italia
Coppa Italia, è il giorno del derby a Molfetta Coppa Italia, è il giorno del derby a Molfetta Questa sera alle ore 21 sfida tra Fulgor e Virtus al "Paolo Poli"
Arrivo last minute in casa Virtus Molfetta: ecco Ibrahima Sarr Arrivo last minute in casa Virtus Molfetta: ecco Ibrahima Sarr Ultimo colpo di mercato dopo l'innesto degli under
La Dai Optical Virtus Molfetta piazza l'ultimo colpo di mercato La Dai Optical Virtus Molfetta piazza l'ultimo colpo di mercato Si tratta di Andrea Sipala. Nel pomeriggio di oggi la ripresa degli allenamenti
La Virtus Molfetta vince al "Petrone", giovedì derby di Coppa contro la Fulgor La Virtus Molfetta vince al "Petrone", giovedì derby di Coppa contro la Fulgor Successo per 2-0 contro il San Ferdinando
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.