Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Le Aquile Molfetta hanno il numero 10. È Josè Maria Reyno

Torna anche lo spagnolo, protagonista della stagione del "triplete" in C1

La Sefa Molfetta continua la campagna acquisti e piazza un altro importante colpo della stagione 2020/2021. Il team biancorosso hanno raggiunto l'accordo con il talentuoso spagnolo: Josè Maria Reyno.

Il laterale offensivo classe 1996, conosciuto come "Campana" dopo le ben trenta reti messe segno nella stagione 2017/2018 proprio con la maglia delle Aquile e trascinando i biancorossi al triplete (vittoria campionato regionale, vittoria Coppa Italia Puglia e vittoria Coppa Italia nella fase nazionale) ha continuato nella stagione successiva ad esprimersi a livelli altissimi con le compagini del Lausdomini a suon di reti e giocate pazzesche nell'uno contro uno sfiorando la vittoria nella finale play off per l'accesso alla serie A2.

Il laterale offensivo dove delle parentesi con il Barletta e l' Altamura, nello scorso anno ha continuato il suo percorso di crescita nella sua nazione ma le sue caratteristiche sono ormai già ben note: potenza, dribbling e un pizzico di follia. Il classe 1996 è ambidestro ma predilige l'utilizzo del piede destro, indosserà la maglia numero 10. L'arrivo di Reyno certifica le ambizioni del club, convinto di aver trovato un giovane talento dotato di grandi certezze dal punto di vista delle trame offensive.

Le prime dichiarazioni di Jose Maria Reyno:
"Sono felicissimo del mio ritorno a Molfetta –ammette subito il laterale offensivo - è bastato uno scambio di messaggi prima con Introna e poi con Metta e per come mi hanno illustrato il progetto è stato semplice accettare. Non vedo l'ora di riabbracciare il presidente Donato de Giglio visto che ho un grandissimo ricordo della città ma soprattutto di suo fratello Vincenzo. Conosco tutta la dirigenza e soprattutto lo staff tecnico pertanto a livello personale sono pronto a garantire il massimo impegno a mister Rutigliani in maniera tale da migliorare e dare una mano ai miei nuovi compagni. Obiettivi stagionali? Penso che la società abbia fatto un grande mercato nonostante le difficoltà del covid e l'ambizione della dirigenza mixata con la grinta di questo gruppo possa far ben sperare tutte le componenti, non vedo l'ora di tornare al PalaPoli, riabbracciare gli splenditi tifosi e allenarmi per dimostrare il mio potenziale"
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Le Aquile Molfetta confermano lo staff sanitario e Giovanni Petruzzella Le Aquile Molfetta confermano lo staff sanitario e Giovanni Petruzzella La società sempre a lavoro per la stagione 2020/2021
Le Aquile Molfetta si preparano alla nuova stagione Le Aquile Molfetta si preparano alla nuova stagione Lunedì 7 settembre avrà inizio la preparazione atletica
Giovanni Cassanelli alle Aquile Molfetta Giovanni Cassanelli alle Aquile Molfetta Il laterale, classe '97, vanta già presenza in A con il Futsal Bisceglie
Le Aquile Molfetta scoprono gli avversari. È una Serie B con tanti derby Le Aquile Molfetta scoprono gli avversari. È una Serie B con tanti derby Il campionato inizierà il 17 ottobre
Raffaele Vitale firma con le Aquile Molfetta Raffaele Vitale firma con le Aquile Molfetta Il portiere, classe '98, ha giocato le ultime quattro stagioni nel Futsal Bisceglie
Giuseppe Barbolla e le Aquile Molfetta ancora insieme Giuseppe Barbolla e le Aquile Molfetta ancora insieme Sarà la sesta stagione in biancorosso per il classe 1991
Salvatore Dibenedetto e le Aquile Molfetta ancora insieme Salvatore Dibenedetto e le Aquile Molfetta ancora insieme Rinnovo per il promettente giocatore classe 2000
Nicola Palermo sarà ancora il pivot della Sefa Aquile Molfetta Nicola Palermo sarà ancora il pivot della Sefa Aquile Molfetta Il classe '87 rinnova: sette gol fino alla sospensione della stagione a causa del Covid
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.