Tifosi Aquile
Tifosi Aquile
Calcio

La Sefa Aquile Molfetta vince a Manfredonia in Coppa Italia

Sabato 6 ottobre al PalaPoli esordio in campionato alle ore 16

​Bisognava riscattare la sconfitta in Coppa Divisione, bisognava metterci grinta, bisognava lottare per la conquista dei tre punti, bisognava avere pazienza come detto dal Ds Metta dopo la chiusura del mercato: i ragazzi del presidente De Giglio sono andati oltre.

Il primo turno di Coppa Italia viene vinto meritatamente dai biancorossi con il punteggio di 4-5, reti siglate da: Murolo, Di Benedetto, Muoio, Dell'Olio e Ortiz.
Dopo un primo tempo opaco (biancorossi in svantaggio all'intervallo) l'orgoglio, il cuore e la voglia di far bottino pieno in quel di Manfredonia (nonostante l'espulsione di Muoio) vengono fuori mostrano una prova straordinaria in un campo tutt'altro che semplice da espugnare.

In panchina siede mister Catinella che per la prima volta sostituisce mister Rutigliani, (in permesso autorizzato).

Aquile Molfetta costrette a rinunciare a Barbolla e Alamancos, quintetto iniziale composto da Stasi ,Pedone Dell'Olio, A. Di Benedetto e Ortiz.
PRIMO TEMPO: Partono meglio i sipontini di mister Monsignori che si portano subito in vantaggio con il numero 11 Gesualdi. Molfettesi provano a creare gioco ma sono costretti a subire il raddoppio della Sim C5 Manfredonia con Fumes. Nella seconda parte della prima frazione capitan Pedone e compagni reagiscono dimezzando lo svantaggio con Antonio Murolo.
SECONDO TEMPO: Nella ripresa di gioco esce la grinta e la personalità delle Aquile Molfetta che riescono a pareggiare subito il match con il "mastino" Antonio Di Benedetto. Ritmi di gioco più elevati rispetto al primo tempo, le squadre non si accontentano e rischiano; il vantaggio del 3-2 è siglato però ancora d Gesualdi che sigla la sua doppietta personale, da schema su calcio di punizione. I sipontini però commettono diversi falli ed i biancorossi pareggiano nuovamente il match con una punizione dal limite finalizzata in rete da Walter Muoio. Lo stesso numero 13 prima viene ammonito per un fallo commesso e successivamente viene espulso per proteste. Molfettesi con l'uomo in meno non abbassano la concentrazione e per la prima volta si portano addirittura in vantaggio con la rete di Silvio Dell'Olio. Vantaggio che dura pochi secondi, Manfredonia riacciuffa il pareggio con il capitano Sperendio Dos Santos. Il PalaScaloria diventa una bolgia, il Manfredonia è costretto a commettere il sesto fallo, dal dischetto Ortiz con grande freddezza supera Lupinella portando i molfettesi nuovamente in vantaggio per 5-4. Sefa Molfetta getta in cuore oltre ogni ostacolo e con grande ordine non subisce attacchi avversari portando a casa la prima vittoria stagionale della stagione 2018\2019.

Prossimo appuntamento fissato per sabato, 6 ottobre ore 16.00, al PalaPoli per il primo match di campionato contro il Volare Polignano.
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Serie A2, le Aquile Molfetta sfidano la capolista Taranto Serie A2, le Aquile Molfetta sfidano la capolista Taranto Ostica trasferta contro la prima della classe
Serie A2, le Aquile Molfetta restano in zona retrocessione Serie A2, le Aquile Molfetta restano in zona retrocessione I biancorossi distano 6 punti dalla zona play-out
Serie A2, oggi le Aquile Molfetta contro il Futsal Canicattì Serie A2, oggi le Aquile Molfetta contro il Futsal Canicattì Sfida ai siciliani che sono attualmente primi in classifica
Aquile Molfetta, parla Hernandez: «Possiamo giocarci la salvezza diretta» Aquile Molfetta, parla Hernandez: «Possiamo giocarci la salvezza diretta» Il calcettista argentino: «Ci giochiamo tutto in sette partite»
Serie A2, Aquile Molfetta ko a testa alta contro il Bitonto Serie A2, Aquile Molfetta ko a testa alta contro il Bitonto Un grande primo tempo non è bastato ai biancorossi
Serie A2, le Aquile Molfetta pronte al derby contro il Bitonto Serie A2, le Aquile Molfetta pronte al derby contro il Bitonto In palio importanti punti salvezza per i biancorossi
Aquile Molfetta, Rafanelli verso il derby: «Faremo il massimo» Aquile Molfetta, Rafanelli verso il derby: «Faremo il massimo» Domani l'importante sfida contro il Bitonto
Serie A2, turno di riposo per le Aquile Molfetta Serie A2, turno di riposo per le Aquile Molfetta Si riparte sabato prossimo con la trasferta di Bitonto
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.