Borgorosso Molfetta
Borgorosso Molfetta
Calcio

Il Borgorosso Molfetta riparte dal capitano Paparella e non solo

Arrivano le prime conferme in vista della prossima stagione

Siamo ancora in pieno giugno ma per il Borgorosso Molfetta è già il momento di pensare alla prossima stagione. La società biancorossa ha annunciato i primi rinnovi in vista del campionato 2019/20, per ripartire dall'ottima base che ha ben figurato nella stagione conclusa un mese fa con l'eliminazione nella combattuta semifinale play-off contro il Canosa.

Il Borgorosso riparte in primis dal suo capitano Giuseppe Paparella, figura cardine in campo e nello spogliatoio, che ha deciso di concedersi ancora un anno di calcio giocato per i colori biancorossi dopo le 11 reti segnate fra campionato e coppa nell'ultima stagione. Carisma, esperienza e spirito di gruppo sono da sempre le qualità che hanno contraddistinto il numero 9 che continuerà a fare parte del reparto offensivo dei molfettesi. Paparella ma non solo, perché la società ha confermato anche altri tasselli come il portiere Giuseppe Castagno, estremo difensore che fa parte del progetto dall'anno della sua fondazione nel 2014, il terzino Domenico Messina e i centrocampisti Paolo Lucarelli e Mauro de Ceglia. E si preannunciano altre novità di mercato nei prossimi giorni.

Nelle prossime settimane verrà anche sciolto il nodo legato al possibile ripescaggio in Promozione. Uno spiraglio esiste ed è in parte legato alla catena di ripescaggi che si è già innescata con la promozione del Brindisi in Serie D che a sua volta ha determinato la salita dell'Orta Nova in Eccellenza. Resterà da capire quali altre conseguenze ci saranno nel riempimento dei vari posti disponibili nelle categorie provinciali e regionali, con il quarto posto nella stagione 2018/19 che è un discreto biglietto da visita per sperare nel possibile salto. I tempi sono ancora prematuri per un quadro preciso anche perché sono tanti i fattori coinvolti. Non resta che attendere, fra le novità dell'organico e quelle fuori dal campo.
  • Borgorosso Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Borgorosso Molfetta Under 17 si qualifica alle finali provinciali Il Borgorosso Molfetta Under 17 si qualifica alle finali provinciali I biancorossi hanno vinto il loro girone nella 2^ fase
Borgorosso Molfetta, mister Carlucci: «Grande amarezza per la retrocessione» Borgorosso Molfetta, mister Carlucci: «Grande amarezza per la retrocessione» Il tecnico dopo il verdetto di domenica: «Abbiamo dato tutto, non è bastato»
Il Borgorosso Molfetta retrocede ma i suoi piccoli tifosi restano uno spot per il calcio Il Borgorosso Molfetta retrocede ma i suoi piccoli tifosi restano uno spot per il calcio L'unica bella immagine del "Poli" nel giorno del saluto all'Eccellenza
Eccellenza, è ufficiale la retrocessione del Borgorosso Molfetta Eccellenza, è ufficiale la retrocessione del Borgorosso Molfetta Dopo 3 anni i biancorossi salutano il massimo campionato regionale
Eccellenza, oggi l'ultima spiaggia per il Borgorosso Molfetta Eccellenza, oggi l'ultima spiaggia per il Borgorosso Molfetta Sarà d'obbligo battere il Foggia Incedit per restare in corsa
Tra una settimana torna il campionato di Eccellenza: il punto sulla lotta salvezza Tra una settimana torna il campionato di Eccellenza: il punto sulla lotta salvezza Il Borgorosso Molfetta si gioca tutto in 180 minuti
Corrado Uva nel settore giovanile del Borgorosso Molfetta Corrado Uva nel settore giovanile del Borgorosso Molfetta L'ex attaccante biancorosso prima novità per la prossima stagione
Campionato U19 regionale, Marco Rafanelli vince la classifica marcatori Campionato U19 regionale, Marco Rafanelli vince la classifica marcatori Il giocatore del Borgorosso ha segnato 19 reti in campionato
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.