molfetta sportiva
molfetta sportiva
Calcio

Il Borgorosso di Patruno può farci sognare: bello, solido e autoritario

Al Poli contro il Noicattaro Calcio decidono Murolo e De Musso. Finisce 2-1.

Missione compiuta, il Borgorosso Molfetta cala il bis in virtù del limpido successo contro il Noicattaro Calcio che le permette di giocare domenica prossima a Savelletri da prima della classe con l'unico obiettivo di continuare a volare. Due partite giocate, 2 vittorie, 0 pareggi e 0 sconfitte, 3 gol segnati e 1 subito, questi i numeri dei biancorossi di Michele Patruno, capaci di far valere in questo mini-percorso quella superiorità sbandierata dai favori del pronostico che non sempre in un calcio all'insegna del grande equilibrio rispecchiano fedelmente quelli che per storia e blasone dovrebbero essere gli effettivi valori in campo.

Un'impresa nell'impresa, utile a far capire quanto sia divenuto difficile vincere ad ogni livello e in ogni categoria. Complimenti al Borgorosso, complimenti a Patruno, al suo 3-4-3 camaleontico. I numeri - a parte questi di natura tattica - sono tutti dalla sua parte. Il Borgorosso arriva al traguardo e imbattuta da ben 20 turni grazie alla testardaggine di un tecnico capace di estrarre dal cilindro di un settimana infarcita di assenze per infortunio elementi in grado di dare smalto alla sua squadra, a cominciare dai goleador Murolo e De Musso, per proseguire con l'ottimo Guadagno sempre altruista.

Che il Borgorosso potesse vincere era prevedibile, ma non in maniera così netta, autoritaria, giocando bene, come dovrebbe essere quando Golia sfida Davide. Il Noicattaro Calcio ci ha ridato un Borgorosso Molfetta consapevole, quello per il quale vale la pena di sognare in grande.
  • Calcio
  • Borgorosso Molfetta
Altri contenuti a tema
Termina la regular season di Eccellenza 2023/24: i verdetti finali Termina la regular season di Eccellenza 2023/24: i verdetti finali A chiusura della 26^ giornata si chiarisce il quadro di play-off e play-out
Ultima giornata di Eccellenza pugliese: i risultati Ultima giornata di Eccellenza pugliese: i risultati Ultimo turno a chiudere la regular season
Oggi Molfetta Sportiva e Borgorosso salutano il campionato di Eccellenza Oggi Molfetta Sportiva e Borgorosso salutano il campionato di Eccellenza Sfide, ormai inutili per la classifica, contro Unione e Polimnia
Presentato il progetto del centro di salute mentale di Molfetta con la squadra Aquile Azzurre Presentato il progetto del centro di salute mentale di Molfetta con la squadra Aquile Azzurre La riabilitazione sociale dentro e fuori dal campo
Borgorosso Molfetta, mister Carlucci: «Grande amarezza per la retrocessione» Borgorosso Molfetta, mister Carlucci: «Grande amarezza per la retrocessione» Il tecnico dopo il verdetto di domenica: «Abbiamo dato tutto, non è bastato»
Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Successo fondamentale in casa del Real San Giovanni
Il Borgorosso Molfetta retrocede ma i suoi piccoli tifosi restano uno spot per il calcio Il Borgorosso Molfetta retrocede ma i suoi piccoli tifosi restano uno spot per il calcio L'unica bella immagine del "Poli" nel giorno del saluto all'Eccellenza
Eccellenza, è ufficiale la retrocessione del Borgorosso Molfetta Eccellenza, è ufficiale la retrocessione del Borgorosso Molfetta Dopo 3 anni i biancorossi salutano il massimo campionato regionale
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.