Molfetta Calcio
Molfetta Calcio
Calcio

Eccellenza, primo ko per la Molfetta Calcio: vince il Canosa

Rossoblù vittoriosi 1-0 al "Paolo Poli"

La Molfetta calcio perde la sua imbattibilità in campionato, cedendo per 1 a 0 in casa contro il Canosa, con gli ospiti abili a finalizzare l'unica conclusione a rete della loro partita. Mister Di Domenico, per questa gara, recupera dopo la squalifica Gelsi a centrocampo, mentre il nuovo acquisto Carissimi, parte dalla panchina. Primo quarto d'ora di studio tra le due squadre, con poche emozioni.

Ma dopo un inizio di gara equilibrato, al 21' gli ospiti sbloccano la contesa con Nannola, abile ad approfittare di una indecisione dei due centrali molfettesi, per presentarsi solo davanti a Chironi e batterlo con un gran tiro. Il Molfetta però, non si scompone per il vantaggio ospite e tenta di recuperare al 27' con Scanzano ma il suo tiro termina di poco a lato. Botta e risposta tra le due squadre, nella fase centrale della prima frazione: al 34' è Sarr dalla distanza ad impegnare Chironi ma un minuto dopo, i biancorossi rispondono con la conclusione di Souare, ma la palla è facile preda di Vicino. L'occasione più ghiotta per il pareggio tuttavia, il Molfetta la costruisce al 40' con Lopez, che imbecca Lavopa ma l'estremo difensore ospite, con un autentico colpo di reni, devia la palla sopra la traversa, negando il gol al numero 10 molfettese. Primo tempo che termina con il Canosa in vantaggio per 1 a 0.

Inizio di secondo tempo, ad appannaggio degli ospiti, che si rendono pericolosi al 4' con Gonzalez che in mezza rovesciata spara alto e al 8' con Pinto, che di testa da posizione favorevole, colpisce ma la sfera finisce di poco a lato. Rispondono però prontamente gli sparlotti molfettesi al 15' con Lavopa, che con un gran tiro colpisce una clamorosa traversa. Ancora biancorossi pericolosi al 21' con Gelsi ma Vicino rimedia in due tempi. Al 23' poi, ospiti in 10 uomini per un doppio giallo a Lamacchia.

Canosa che a questo punto, si barrica in difesa e per la Molfetta di conseguenza, diventa difficile trovare varchi. Arrembante il predominio degli uomini di mister Di Domenico, con una serie impressionante di cross in area canosina ma Lopez e compagni, non trovano il guizzo vincente. Finale teso, espulsi Gelsi e Montrone, per reciproche scorrettezze. In pieno recupero poi, bomber Lopez, pericoloso ma il suo tiro termina a lato. Perde cosi' l'imbattibilità in questo campionato la Molfetta Calcio, che domenica affronterà fuori casa il Bisceglie, in un match che si preannuncia non facile ma i biancorossi hanno le qualità per imporsi.

MOLFETTA CALCIO-CANOSA 0-1

Molfetta Calcio: Chironi, Gelsi, Taccogna, Lopez, Lavopa, Vicedomini [k], Scanzano (29' st Amoruso), Di Fulvio, Rizzi, Piacente (29' st Martino), Souare (15' st Carissimi).
A disp. Lovecchio, Colamesta, Salvatore, Stranieri, Stellone, Romio. All. Di Domenico Fabio.

Canosa: Vicino, Pinto, Lamacchia, Pignataro, Montrone [k], Cannito, Masellis (49' st Fiorella), Bayo Sarr (39' st Romano), Gonzalez (33' st Dambros), Nannola (17' st Perez, 49' st Pizzulli), Turitto.
A disp. Manzi, Suriano, Ardino, Bueno. All. Zinfollino Girolamo.

Arbitro: Aureliano Francesco di Rossano. Assistenti: Spalierno Michele di Bari e Nasca Domenico di Barletta.
Rete: 21' pt Nannola.
Note. Ammoniti: Piacente, Lavopa, Cannito, Lamacchia. Espulsi: Lamacchia per doppia ammonizione e Gelsi e Montrone al 45' st. Recupero: 1' pt - 4' st. U
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Gerard Artigas lascia la Molfetta Calcio Gerard Artigas lascia la Molfetta Calcio Per l'attaccante spagnolo 4 reti in 9 presenze
La Molfetta Calcio batte 2-1 il Foggia Incedit La Molfetta Calcio batte 2-1 il Foggia Incedit Biancorossi sempre a -5 dal Bisceglie capolista
La Molfetta Calcio contro il Foggia Incedit per inseguire il Bisceglie La Molfetta Calcio contro il Foggia Incedit per inseguire il Bisceglie I biancorossi cercano il sesto successo di fila in campionato
Innesto in attacco per la Molfetta Calcio: arriva Matias Brianese Innesto in attacco per la Molfetta Calcio: arriva Matias Brianese Centravanti argentino classe 1994, già a disposizione per il match di domani
Molfetta Calcio, con Branà numeri ottimi in campionato Molfetta Calcio, con Branà numeri ottimi in campionato Cinque vittorie su cinque partite: prosegue la corsa al primo posto
Molfetta Calcio femminile: serve una svolta per la salvezza in Serie C Molfetta Calcio femminile: serve una svolta per la salvezza in Serie C Biancorosse sempre penultime in classifica
L'ex Molfetta Michele Anaclerio è il nuovo allenatore del Polimnia L'ex Molfetta Michele Anaclerio è il nuovo allenatore del Polimnia Il difensore ha giocato in biancorosso nella stagione 2019/20
Molfetta Calcio, vittoria 2-0 con l'Unione e secondo posto confermato Molfetta Calcio, vittoria 2-0 con l'Unione e secondo posto confermato Reti biancorosse segnate da Lavopa e Scanzano
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.