Futsal Terlizzi
Futsal Terlizzi
Calcio

Dalle Aquile Molfetta al Futsal Terlizzi: nuova avventura per Mele, De Gennaro e Metta

Cambio di casacca per tre noti dirigenti del calcio a 5 nostrano

Leonardo Mele, Luigi Metta e Antonio De Gennaro, coloro che hanno portato nel lontano 2003 Il Futsal a Molfetta portandolo dalla Serie C2 alla Serie A2 Nazionale, diverranno le colonne portanti per il futuro del Futsal Terlizzi e si uniranno agli altri componenti del consiglio direttivo esistente.

Leonardo Mele entrerà in società come Presidente mentre Luigi Metta e Antonio De Gennaro saranno i Vice Presidenti, a conferma della volontà di questo club di crescere in modo importante nel mondo del futsal. A giorni, invece verranno, comunicati tutti i componenti che completeranno l' organigramma societario dirigenziale. Soddisfazione del direttore sportivo Francesco Rapicavoli e del presidente onorario Antonio Porcelli che hanno commentato: "Siamo soddisfatti di questi nuovi ingressi in società perché, per arrivare ad alti livelli, c'è bisogno di un organigramma competente ancora prima di un roster importante. Loro sicuramente contribuiranno a far diventare il Futsal Terlizzi un grande club".

Entusiasmo invece nelle parole di Luigi Metta: "Ritorno a Terlizzi con grandi motivazioni. Giocavo nel Molfetta in Serie C2 Calcio a 11 quando la dirigenza terlizzese mi convinse ad andare a giocare con loro, sono stati anni davvero bellissimi e ora ci ritorno davvero con grande entusiasmo. Poi nel Futsal Terlizzi ritroverò tanti calcettisti, mister e dirigenti che hanno militato nel Real Molfetta. Mi piacciono le sfide e ripartiremo insieme ad Antonio Porcelli con cui c' è un' ottima intesa con questo nuovo progetto affascinante ripartendo dalla Serie C2 e chissà magari anche qui saremo capaci di scrivere nuove pagine di storia del Futsal in una città che merita altri palcoscenici sportivi. D' altronde la nostra storia ci precede e di sicuro non ci mancano le vittorie in coppa e campionati".

"A Molfetta - aggiunge - lascio una parte del mio cuore però ormai non avevo più stimoli. Poi quando vengono meno il rispetto per la persona significa che è arrivata l' ora di affrontare nuove avventure. Lascio una società in A2 e sinceramente mi sarei aspettato almeno un ringraziamento per il lavoro svolto però ormai non mi stupisce più nulla in un modo dove la troppo disponibilità viene scambiata con la pretesa e non con la riconoscenza".
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Aquile Molfetta ko a Reggio Calabria con un netto 8-0 Aquile Molfetta ko a Reggio Calabria con un netto 8-0 I biancorossi restano a zero punti in classifica
Aquile Molfetta oggi in trasferta a Reggio Calabria Aquile Molfetta oggi in trasferta a Reggio Calabria Match con diretta streaming dalle ore 15:30
Aquile Molfetta domani in trasferta a Reggio Calabria. Recchia: «Voltare pagina» Aquile Molfetta domani in trasferta a Reggio Calabria. Recchia: «Voltare pagina» I biancorossi sono reduci dal ko all'esordio contro il Manfredonia
Inizia con una sconfitta la stagione in Serie A2 per le Aquile Molfetta Inizia con una sconfitta la stagione in Serie A2 per le Aquile Molfetta Al PalaPoli passa il Manfredonia con il risultato di 8-6
Aquile Molfetta verso la Serie A2. Mister Recchia: «Siamo pronti» Aquile Molfetta verso la Serie A2. Mister Recchia: «Siamo pronti» Sabato sfida contro il Manfredonia al PalaPoli
Aquile Molfetta eliminate subito dalla coppa: vince il Dream Team Palo Aquile Molfetta eliminate subito dalla coppa: vince il Dream Team Palo La squadra allenata da mister Recchia perde 3-2
Aquile Molfetta alla vigilia del match in coppa. Le parole di mister Recchia Aquile Molfetta alla vigilia del match in coppa. Le parole di mister Recchia Il tecnico: «Tante novità ma il gruppo è già unito»
Aquile Molfetta verso l'esordio in coppa. Venerdì contro il Palo del Colle Aquile Molfetta verso l'esordio in coppa. Venerdì contro il Palo del Colle Gara in programma alle ore 20 a Binetto
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.