Grieco
Grieco
Calcio

Da Vito a Roberto Grieco: un pezzo di Molfetta alle Universiadi

Il figlio d'arte fa parte della Nazionale Italiana Universitaria

Gran bella soddisfazione per Roberto Grieco, calciatore professionista della Fermana e figlio dell'ex calciatore molfettese Vito Grieco, che nella prossima stagione allenerà la Sicula Leonzio in Serie C. Il centrocampista classe 1997 è infatti tra i venti giovani atleti/studenti convocati dal ct Daniele Arrigoni nella Nazionale per l'Olimpiade Universitaria. In programma a Napoli da oggi al 14 luglio, l'Universiade è riservata agli atleti universitari di tutto il mondo e quest'anno saranno circa 8.000 provenienti da 170 nazioni, divisi nelle varie discipline. Nel calcio, in dodici si contenderanno l'ambita medaglia d'oro, tra cui tutte le grandi nazionali come Italia, Brasile, Francia, Argentina e Uruguay.

Roberto è nato a Bari ma è cresciuto nelle giovanili dello Spezia, club in cui il papà ha giocato fino a fine carriera, dal 2017 milita nella Fermana in Serie C. Nel mezzo, una breve parentesi nel Matera e in precedenza invece una stagione in Serie D con la maglia della Vis Pesaro. Con la maglia dello Spezia ha giocato fino al 2015/16 militando nel Campionato Primavera. Il padre Vito invece è classe 1997 e ha militato per molte stagioni fra Serie B e Serie C con le maglie di Crotone, Modena e Spezia, con anche delle esperienze nel Catania e nella Reggiana.

Vito Grieco ha intrapreso nel 2011 la carriera da allenatore, operando come collaboratore tecnico proprio nello Spezia e poi facendo il vice-allenatore al Lugano e al Pisa. Dal 2014 al 2019 è stato impegnato nella Pro Vercelli, prima come tecnico degli Allievi Nazionali e poi come allenatore della Primavera. Proprio alcuni giorni fa è arrivata la firma con la società siciliana della Sicula Leonzio. Insomma, la dinastia Grieco non ha voglia di fermarsi e continua a scrivere pagine di storia del calcio nazionale. L'esordio degli azzurri è previsto per oggi contro il Messico (calcio d'inizio alle ore 21 allo Stadio Arechi di Salerno) e moralmente anche un pezzetto di Molfetta prenderà parte a questa bella manifestazione internazionale grazie alla convocazione di Roberto Grieco.
  • Roberto Grieco
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.