libertas
libertas
Calcio

Cantiere Molfetta Sportiva 1917

Riparte da Fumai la ricostruzione della squadra molfettese.

Dopo l'anno zero è lecito aspettarsi una fase di transizione prima di iniziare ad ingranare. La Molfetta Sportiva 1917 dopo la balorda stagione che si è lasciato alle spalle sta provando a ricostruire con Muzio Fumai. La società molfettese ha gettato nuovamente le basi per poter tornare ad un livello accettabile, perché probabilmente il grande Molfetta degli anni di Sandro Fiore non tornerà più. Il progetto è affidarsi all'entusiasmo e la voglia di fare di Fumai, ancora acerbo sotto certi aspetti tattici ma indubbiamente uno che si basa parecchio sull'aspetto emozionale e dello spogliatoio. Questa Molfetta Sportiva è ancora un cantiere aperto, non potrebbe essere altrimenti. Ci sono tanti buchi da tappare prima di cominciare ad essere una squadra vera. E per farlo bisogna affidarsi al mercato estivo.

Nella stagione 2014/2015 sono stati troppi gli errori posti in essere da società e singoli giocatori che hanno per forza di cose compromesso il risultato e il cammino della squadra in campionato. L'approccio errato alle gare molto spesso ha costretto la ormai ex Libertas Molfetta ad un'affannosa rimonta o a partire con l'handicap. In molti si sono chiesti se parecchi interpreti sono stati realmente da Molfetta? Una Libertas Molfetta con limiti strutturali e obiettivi inferiori, potrebbere - almeno per un annetto - anche starci, ma in una società che vuole rilanciare le sue ambizioni c'è bisogno di affidarsi a gente più preparata.

Muzio Fumai ce la metterà tutta, con dirigenti e presidente c'è un ottimo rapporto, ma servono anche e soprattutto acquisti mirati. L'obiettivo del club è tornare a lottare ai vertici, con la speranza di poterlo fare nella competizione più importante pensando al salto nel campionato di Serie D, con la possibilità del ripescaggio che non pare utopia. Nel calcio, si sa, non esistono certezze. Gli equilibri e i sodalizi di oggi possono diventare le ostilità e le diffidenze di domani. Tutto è precario in quanto sacrificato idealmente sull'altare di quei risultati che spesso infrangono o ricompongono relazioni, patti, promesse. Anche in casa Molfetta Sportiva gli eventi si sono accodati, con precisa ritualità, a questo schema. Non resta che attendere.
  • Molfetta Sportiva 1917
Altri contenuti a tema
Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Il dato finale parla di ben 144 reti subite in 26 partite
Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Ennesima batosta di questa triste stagione per i biancorossi
Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Decisiva la sconfitta interna di oggi contro lo Spinazzola
Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Il difensore classe 1991 lascia i biancorossi
Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Il centrocampista classe 1999 si trasferisce in granata
Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Trasferimento nel girone B di Eccellenza per il difensore
Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Molfettesi sconfitti 4-0 dal Polimnia. Restano penultimi
La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano I biancorossi ospiti del Polimnia oggi pomeriggio
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.