Nox e Femminile Molfetta al PalaPoli. <span>Foto Martina Camporeale</span>
Nox e Femminile Molfetta al PalaPoli. Foto Martina Camporeale
Calcio

Calcio a 5, a Molfetta weekend di passione: Aquile per la salvezza, derby femminile per la A

Play-out per gli uomini. Femminile e Nox contro nel primo turno dei play-off promozione

Sarà una due giorni cruciale per il calcio a 5 molfettese il weekend del 21 e 22 maggio.
Sabato e domenica che molto diranno del prosieguo delle tre compagini nostrane impegnate nei campionati di Serie A2 di futsal, tra maschile e femminile, che hanno fatto della città un unicum sportivo nella stagione in corso.

I primi a scendere sul parquet saranno gli uomini di Mister Rutigliani.
Le Aquile Molfetta sono attese alle ore 16:00 al PalaPoli dalla sfida playout contro l'Atletico Cassano: per la prima volta nella seconda serie nazionale di calcio a 5, la società del presidente Donato de Giglio deve fare meglio di quanto fatto finora in regular season per mantenere la categoria. Per il mondo biancorosso è un imperativo.
Tuttavia bisogna precisare che la società molfettese ha annunciato reclamo rispetto all'ultima partita; se il giudice sportivo accoglierà le doglianze dando la vittoria a tavolino ai biancorossi, le Aquile saranno matematicamente salve e non ci sarà il turno dei playout.

Domenica, ancora con fischio d'inizio alle ore 16:00 al PalaPoli, Femminile Molfetta e Nox Molfetta si sfidano nel primo turno dei playoff promozione in serie A.
I pronostici sono tutti a favore della Femminile Molfetta, costruita in estate per l'agognato salto di categoria, sfumato in regular season per un solo punto: cruciali non solo le due sconfitte contro la Vis Fondi, capolista e vincitrice del girone C, ma anche il pareggio interno contro Chiaravalle nella penultima giornata.
La Nox Molfetta arriva al derby sulle ali dell'entusiasmo della matricola che, partita con l'obiettivo salvezza, è riuscita non solo a conservare la categoria ma anche ad andare oltre ogni più rosea aspettativa.
Non saranno del match Tiziana Liuzzo e Fefè Mezzatesta (terminato il loro rapporto con la Femminile) e Nanà, squalificata in casa Nox.
  • Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, tutte le date della prossima stagione per le molfettesi Calcio a 5, tutte le date della prossima stagione per le molfettesi Esordio in A della Femminile il 18 settembre. In A2 la Nox inizia il 2 ottobre, le Aquile il 24 settembre
Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo vince la finale play-off contro il Carovigno Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo vince la finale play-off contro il Carovigno Il successo garantisce una priorità ai rossoblù per il possibile ripescaggio in C1
Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo oggi in finale play-off contro il Carovigno Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo oggi in finale play-off contro il Carovigno I rossoblù avevano chiuso al terzo posto la regular season
Calcio a 5, la Femminile perde il campionato. La Nox Molfetta si salva Calcio a 5, la Femminile perde il campionato. La Nox Molfetta si salva Pareggio - condanna contro il Chiaravalle. La Nox vince contro New Cap
Il Futsal Terlizzi di Cirillo perde lo scontro diretto. C1 diretta più lontana Il Futsal Terlizzi di Cirillo perde lo scontro diretto. C1 diretta più lontana Ko pesante contro il CUS Bari che si prende saldamente la prima posizione
Calcio a 5, in A2 quattro partite per determinare il futuro molfettese Calcio a 5, in A2 quattro partite per determinare il futuro molfettese Aquile in lotta salvezza. Nox nel limbo. Femminile per la vittoria
Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo in finale di coppa: oggi sfida al Ruvo Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo in finale di coppa: oggi sfida al Ruvo Vittoria in rimonta 2-1 contro il Football Latiano nella semifinale
Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo oggi nelle Final Four di Coppa Il Futsal Terlizzi di Nico Cirillo oggi nelle Final Four di Coppa Ad Ostuni semifinale contro il Football Latiano alle ore 16
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.