borgorosso
borgorosso
Calcio

Borgorosso, poker al Picone Bari

I ragazzi di Patruno sbeffeggiano il Picone Bari. Espulso De Candia

Uno schiaffo, anzi quattro che fanno male e stordiscono. Pronti, via, Dell'Aquila prima e Murolo dopo tolgono il fiato al popolo biancorosso per bellezza e qualità d'esecuzione. Pochi minuti del primo tempo e il Borgorosso è già sul 2-0. Giù il cappello. Fiato mozzato anche al Picone Bari, disteso al tappeto. Le sembianze per gli ospiti solo simili a quelle di undici mummie congelate in campo, nessuna espressione in volto e tanta delusione. Ma forse non ci stavano credendo nemmeno loro: esterrefatti. Si si, perché il Borgorosso Molfetta si traveste da Ferrari e preme sull'acceleratore facendo letteralmente impazzire lo stadio Petrone.

Stesso copione nella ripresa. Il Picone Bari è deriso, sbeffeggiato e umiliato. Preso a ceffoni per ben quattro volte: Acquaviva autore di una doppietta si unisce alla festa, nel finale. E poi corsa, giocate di prima, intensità, sorrisi... tutti del Borgorosso. Unica nota stonata, l'espulsione per il Borgorosso di De Candia Nicola per tocco di mano da ultimo uomo. Per il resto è uno show totale, voluto da Patruno e dal presidente la Grasta fin dalla vigilia. Un messaggio chiaro dei ragazzi di Patruno: "Chi comanda nel campionato di Terza Categoria?". O meglio: "Chi è fuori dai giochi?". Terza Categoria ancora vivissima e bellissima e play off sempre più vicini.
  • Calcio
  • borgorosso
Altri contenuti a tema
Il molfettese Gabriele Guarino nella nazionale italiana di calcio U20 Il molfettese Gabriele Guarino nella nazionale italiana di calcio U20 L'ex Audace Molfetta Calcio adesso milita nell'Empoli
Calcio giovanile, il classe 2010 Andrea Piumelli firma con il Bari Calcio giovanile, il classe 2010 Andrea Piumelli firma con il Bari Il giovane giocatore è partito dalla Football Academy
Per Vincenzo Annese possibile una nuova avventura da allenatore in Indonesia Per Vincenzo Annese possibile una nuova avventura da allenatore in Indonesia Il tecnico di Molfetta in cerca di una nuova squadra per la stagione 2022/23
Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Intramontabile Corrado Uva: a 40 anni rinnova con il Don Uva Bisceglie Nella scorsa stagione 9 reti in Promozione
Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C Il giovane Moussa Mané passa dal Bari all'Aquila Montevarchi in Serie C L'ex Audace Molfetta Calcio è stato al Napoli nella scorsa stagione
Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India Vincenzo Annese pronto a una nuova avventura nel calcio dopo i due scudetti in India L'allenatore di Molfetta è noto per le sue esperienze in giro per il mondo
Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Pasquale de Candia nuovo allenatore del Manfredonia Ufficiale l'incarico con i sipontini per il tecnico di Molfetta
Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Nicola Ragno nuovo allenatore del Nardò: ora è ufficiale Per il tecnico di Molfetta è un ritorno con i granata
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.