borgorosso
borgorosso
Calcio

Borgorosso, buona la prima: con il Corato finisce 2-2

Nel test amichevole a segno Arsale con una doppietta. Murolo sbaglia un penalty

Il Borgorosso Molfetta pareggia 2-2 contro il Corato tra tante luci e poche ombre. Patruno può sorridere per la buona prestazione della squadra e di Arsale che al suo debutto nel test amichevole contro il Corato mette a segno una doppietta. Per i padroni di casa Murolo sbaglia un penalty sul risultato di 0-0. Ad arbitrare il match Antonio Leone.

Un modello vincente non è mai frutto del caso. Nello sport e, più specificatamente, nel calcio, puoi vincere, aiutato dalla dea bendata, una volta ma, se ti ripeti, allora significa che, alla base, c'è una strategia vincente. A Molfetta, c'è un solo modello vincente: il Borgorosso. La conferma anche contro il Corato con i biancorossi che non hanno indietreggiato di un sol centimetro.

La compagine molfettese, ha una società sana e lungimirante alle spalle, ha un blocco di giovani di valore, utili alla causa, ha sempre l'allenatore giusto al posto giusto e sa anche coltivare e scegliere i talenti del futuro. E dire che Molfetta, intesa come città, non dista poi tanto da Corato, anzi fino a pochi anni fa, la distanza era solo misurabile in chilometri, ora il distacco (calcisticamente parlando) è quasi azzerato. Nonostante il pareggio, nonostante una categoria in più il Corato sembra quasi una società in ritardo sulla tabella di marcia, ridotta a comprimaria. Non ci sono altre strade signori, o si prende esempio dal Borgorosso che ha scovato la formula vincente o si resta fermi al palo.
  • Calcio
  • borgorosso
Altri contenuti a tema
Eccellenza, in attesa dei play-off si sono disputati i play-out: i risultati Eccellenza, in attesa dei play-off si sono disputati i play-out: i risultati Inizia a chiarirsi il quadro verso il girone unico 2024/25
Termina la regular season di Eccellenza 2023/24: i verdetti finali Termina la regular season di Eccellenza 2023/24: i verdetti finali A chiusura della 26^ giornata si chiarisce il quadro di play-off e play-out
Ultima giornata di Eccellenza pugliese: i risultati Ultima giornata di Eccellenza pugliese: i risultati Ultimo turno a chiudere la regular season
Oggi Molfetta Sportiva e Borgorosso salutano il campionato di Eccellenza Oggi Molfetta Sportiva e Borgorosso salutano il campionato di Eccellenza Sfide, ormai inutili per la classifica, contro Unione e Polimnia
Presentato il progetto del centro di salute mentale di Molfetta con la squadra Aquile Azzurre Presentato il progetto del centro di salute mentale di Molfetta con la squadra Aquile Azzurre La riabilitazione sociale dentro e fuori dal campo
Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Prima Categoria, colpo salvezza per la Virtus Molfetta Successo fondamentale in casa del Real San Giovanni
Mondiale 2026, svanisce il sogno di qualificazione del CT Annese Mondiale 2026, svanisce il sogno di qualificazione del CT Annese Il suo Nepal è aritmeticamente fuori dal terzo turno asiatico
L'ex Molfetta Assane Diame aggredito dai tifosi del Bitonto: ha lasciato il club neroverde L'ex Molfetta Assane Diame aggredito dai tifosi del Bitonto: ha lasciato il club neroverde Il portiere classe 2004, in biancorosso nella scorsa stagione, è rimasto turbato dal vile attacco
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.