Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Aquile Molfetta sconfitte di misura in casa del Cosenza

La partita finisce 2-1 per i calabresi

Il cuore e lo spirito battagliero delle Aquile Molfetta non bastano al cospetto di un gran Pirossigeno Città di Cosenza. La truppa guidata da mister Recchia, priva di Andriani e De Gennaro, non riesce a conquistare punti in terra calabrese subendo una sconfitta forse ingiusta con il punteggio di 2-1. Il primo tempo equilibrato di apre con il gran goal di Poti, Dibenedetto la pareggia e Petracallo porta le squadre sul parziale di 2-1. Nella ripresa il Pirossigeno perde due pedine importanti ma le Aquile sfiorano solo l'impresa contro un'ottima squadra senza riuscire a segnare il goal del pareggio.

Mister Recchia e si affida a Rafanelli tra i pali, Adami, Murolo, Ortiz e Reyno. Avvio equilibrato nei primissimi minuti: Reyno calcia di poco fuori da banda sinistra e Rafanelli risponde presente su Poti. Il Pirossigeno gioca con Del Ferraro quasi sempre fuori dai pali viste le qualità nella gestione della palla ma a 4'32'' Poti si prende la scena con un fendente sotto l'incrocio. Il Molfetta si difende in maniera ordinata, al 9'45'' Ortiz riparte in contropiede e Salvatore Dibenedetto trafigge con freddezza Del Ferraro. Sul punteggio di 2-1, Adami sbaglia praticamente un rigore in movimento e al 16'' il Pirossigeno si porta ancora avanti con Petragallo.

Nella ripresa le squadre si ripresentano come nel primo tempo a livello tattico con Del Ferraro spesso fuori dai pali. Rafanelli è determinante su Poti e le conclusioni di Gallitelli terminano fuori. Visto il grande giro palla dei padroni di casa, le Aquile si affidano spesso alle ripartenze ma Del Ferraro è strepitoso sulle conclusioni in banda sinistra di Reyno al 12'. Il Pirossigeno cala fisicamente vista la perdita di due pedine importanti durante il match e mister Recchia inserisce Antonio Murolo come power play a poco più di 2' dal termine ma senza riuscire a segnare la rete del pareggio.

Nella prossima giornata le Aquile Molfetta saranno impegnata al PalaPoli, 9^ giornata di campionato, con un'altra big del campionato: la Polisportiva Futura.
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, il derby tra Aquile Molfetta e Giovinazzo a porte chiuse Calcio a 5, il derby tra Aquile Molfetta e Giovinazzo a porte chiuse La società molfettese sanzionata per quanto accaduto nella precedente sfida casalinga
Aquile Molfetta in crisi di risultati: sconfitta anche contro il Futsal Canicattì Aquile Molfetta in crisi di risultati: sconfitta anche contro il Futsal Canicattì Netto ko in Sicilia. I padroni di casa vincono 11-7
Aquile Molfetta, il presidente de Giglio suona la carica: «Dobbiamo vincere» Aquile Molfetta, il presidente de Giglio suona la carica: «Dobbiamo vincere» Oggi l'impegno in trasferta contro l'Atletico Canicattì
Le Aquile Molfetta perdono il derby barese contro il Bulldog Capurso Le Aquile Molfetta perdono il derby barese contro il Bulldog Capurso Gli ospiti passano 7-4 al PalaPoli
Aquile Molfetta, sconfitta tra le polemiche. La società: «Troppi errori arbitrali» Aquile Molfetta, sconfitta tra le polemiche. La società: «Troppi errori arbitrali» Dubbi sulla direzione di gara contro il Bulldog Capurso
Per le Aquile Molfetta arriva il derby contro il Bulldog Capurso Per le Aquile Molfetta arriva il derby contro il Bulldog Capurso Sfida in programma al PalaPoli alle 16
Aquile Molfetta e Avis insieme per una giornata dedicata alla donazione del sangue Aquile Molfetta e Avis insieme per una giornata dedicata alla donazione del sangue Iniziativa domenica 22 gennaio presso il PalaPoli
Sconfitta in terra siciliana per le Aquile Molfetta Sconfitta in terra siciliana per le Aquile Molfetta Il Futsal Regalbuto vince 2-0. Sabato sarà derby con il Capurso
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.