Aquile Molfetta
Aquile Molfetta
Calcio

Aquile Molfetta eliminate subito dalla coppa: vince il Dream Team Palo

La squadra allenata da mister Recchia perde 3-2

Le Aquile Molfetta, prive di Antonio Murolo e Mirko Rella, non riescono a superare il turno di coppa divisione: il Dream Team Palo vince 3-2. Primo tempo molto equilibrato in cui il Molfetta subisce dopo poco più di 11' la rete di Marolla e sul finale Perrucci sigla il raddoppio. Nella ripresa Recchia inserisce subito il quinto di movimento e pur giocando ad una sola porta Dell'Olio sigla il tris, Dibenedetto mette a segno la sua doppietta personale in meno di un minuto e Stasi con una prova superlativa salva i suoi dagli assalti finali delle Aquile.

PRIMO TEMPO. Recchia privo di A. Murolo e Rella si affida a Rafanelli tra i pali, Adami, Ortiz, Reyno e Dibenedetto. L'avvio in cui entrambe le squadre si studiano attentamente ma quando posso premono alla ricerca del vantaggio e alla prima grande occasione degli ospiti capitan Marolla non perdona all'11'08''. Le Aquile pur con rotazioni ristrette giocano un buon futsal: Stasi è strepito su Reyno e Adami. I biancorossi, trascinati dal grande pubblico del "sestoincampo" accorso in quel di Binetto, non demordono e con personalità pur essendo molto propositivi subiscono la rete del raddoppio del Palo con una perla del Perrucci al 19'5": si va negli spogliatoi sul punteggio di 2-0.

SECONDO TEMPO. Ripresa di gioco in cui le Aquile Molfetta partono subito con Lorenzo Murolo come quinto di movimento creando tantissime occasioni da rete, sprecate da Dibenedetto e Adami che calciano di poco alto. Il Palo sembra alle corde: Reyno colpisce il palo, Stasi risponde presente su Lorenzo Murolo e Bellaver salva un goal praticamente sulla linea di porta. A 9' dal termine, il tecnico Guarino vedendo la squadra schiacciarsi inserisce il quinto di movimento e dopo la grande parata di Stasi su Dibenedetto, Dell'Olio con freddezza sigla il 3-0 al 15'24'', senza esultare, grande gesto dell'ex di turno da sempre amatissimo dai tifosi e della dirigenza molfettese. I biancorossi sotto di 3-0 non si deprimono affatto e Dibenedetto in meno di 1' mette a segno una doppietta da trascinatore assoluto, rispettivamente al 15'34'' e al 15'52'', riaprendo il match. Sul punteggio di 3-2 il Palo non riesce a difendere il quinto di movimento e sul finale sale in cattedra Stasi abile a salvare i suoi sulle conclusione di Dibenedetto e Adami.

Testa alla prima di campionato, al PalaPoli, sabato 24 settembre alle 16.00 con il Vitulano Drugstore Manfredonia.
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Le Aquile Molfetta vincono 4-3 contro il Bovalino C5 Le Aquile Molfetta vincono 4-3 contro il Bovalino C5 Importante successo per la squadra di mister Recchia
Aquile Molfetta, il ds Gianluca de Simone: «Il gruppo è compatto e sta lavorando bene» Aquile Molfetta, il ds Gianluca de Simone: «Il gruppo è compatto e sta lavorando bene» Domani sfida contro il Bovalino C5 al PalaPoli
Aquile Molfetta a caccia di punti contro il Bovalino C5 Aquile Molfetta a caccia di punti contro il Bovalino C5 Sfida da vincere contro la squadra fanalino di coda del girone
Aquile Molfetta ko in casa contro l'Itria Aquile Molfetta ko in casa contro l'Itria Sconfitta 3-1 al PalaPoli per i molfettesi
Aquile Molfetta contro l'Itria al PalaPoli Aquile Molfetta contro l'Itria al PalaPoli Calcio d'inizio alle ore 16
Virtus Molfetta contro la Gioventù San Severo: in palio punti preziosi Virtus Molfetta contro la Gioventù San Severo: in palio punti preziosi I dauni contano 8 punti in classifica, uno in più dei biancorossi di Mister Presutto
Super vittoria delle Aquile Molfetta in Sicilia: battuto il Piazza Armerina Super vittoria delle Aquile Molfetta in Sicilia: battuto il Piazza Armerina Successo 9-8 in rimonta per i biancorossi
Aquile Molfetta oggi in trasferta contro il Gear Piazza Armerina Aquile Molfetta oggi in trasferta contro il Gear Piazza Armerina Calcio d'inizio alle 16 per la decima giornata di Serie A2
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.