Mister Rutigliani
Mister Rutigliani
Calcio

Aquile Molfetta al PalaPoli per blindare il terzo posto

Le parole di Mister Rutigliani

La serie B di calcio a 5 si appresta a vivere la 20^ giornata di campionato: al PalaPoli di Molfetta, sabato 6 aprile con fischio d'inizio alle ore 16.00. Continuare a vincere e dare un'impronta decisiva alla proprio stagione, questi i propositi delle Aquile Molfetta e allo stesso tempo il PalaPoli come fortino da proteggere. L'incontro contro il Lausdomini (che all'andata si impose per 5-2) si annuncia ricco di insidie visto che entrambe le squadre si trovano in un momento positivo e certamente non vogliono fermarsi davanti a nulla.

Sul lato opposto la squadra campana (miglior attacco del girone con 96 reti all'attivo) guidata dall'espero mister Ivan Oranges ricopre la quarta posizione in classifica con ben 30 punti all'attivo (cinque in meno rispetto alle Aquile Molfetta). Il Lausdomini dopo l'importante pareggio conquistato in trasferta contro la prima della classe, ha travolto in quel di Polignano,il Volare, mettendo a segno ben tredici reti. L'ex di turno sarà lo spagnolo Jose Maria Reyno Gonzalez che lo scorso anno ha vestito la casacca delle Aquile Molfetta e sta dimostrando tutto il suo potenziale anche in serie B.

A fare il punto della situazione interviene mister Giuseppe Rutigliani.
"Sono fiero di aver raggiunto con i ragazzi il traguardo dei play off in cui non abbiamo mai smesso di credere anche nei momenti meno positivi della stagione. - commenta mister Rutigliani -I ragazzi hanno fatto una grande stagione e il segreto del successo è stato fondamentalmente il gruppo: un mix di giovani talenti e calcettisti esperti che da anni calcano categorie superiori. L'incontro contro il Lausdomini lo reputo già a tutti gli effetti come uno scontro play off. L'imperativo per questo incontro è vincere per rimanere al terzo posto!! - conclude mister Rutigliani
  • Aquile Molfetta
Altri contenuti a tema
Serie A2, ko a Messina e retrocessione per le Aquile Molfetta Serie A2, ko a Messina e retrocessione per le Aquile Molfetta Bruciante sconfitta 5-4 contro i siciliani. Sarà di nuovo Serie B
Serie A2, a Messina sfida da dentro o fuori per le Aquile Molfetta Serie A2, a Messina sfida da dentro o fuori per le Aquile Molfetta Senza una vittoria sarà retrocessione per i biancorossi
Aquile Molfetta verso la decisiva sfida salvezza per conservare la Serie A2 Aquile Molfetta verso la decisiva sfida salvezza per conservare la Serie A2 Domani partita da vincere a Messina per non retrocedere
Serie A2, per le Aquile Molfetta sarà spareggio salvezza a Messina Serie A2, per le Aquile Molfetta sarà spareggio salvezza a Messina Nell'ultimo turno i biancorossi saranno obbligati al successo in Sicilia
Serie A2, le Aquile Molfetta vincono e restano in corsa per la salvezza Serie A2, le Aquile Molfetta vincono e restano in corsa per la salvezza Successo fondamentale contro la corazzata Mascalucia
Serie A2, oggi sfida decisiva per le Aquile Molfetta Serie A2, oggi sfida decisiva per le Aquile Molfetta Sarà necessario battere il Mascalucia per avvicinare i play-out
Aquile Molfetta, mister Piacenza suona la carica: «Dobbiamo dare tutto» Aquile Molfetta, mister Piacenza suona la carica: «Dobbiamo dare tutto» Domani sfida già decisiva contro il Mascalucia per agganciare i play-out
Aquile Molfetta, due settimane di riposo. Poi rush finale in A2 Aquile Molfetta, due settimane di riposo. Poi rush finale in A2 La squadra del presidente De Giglio a caccia della salvezza
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.