karate
karate
Arti Marziali

Alessandra Spadavecchia e Francesco de Pietro brillano ai Campionati del mondo di arti marziali 2018

L'evento, organizzato dalla WTKA ( World Traditional Karate Association), si è svolto a Marina di Carrara

Alessandra Spadavecchia ( 18 anni ) 2^ posto nella categoria individuale femminile e Francesco de Pietro ( 17 anni ) 4^ posto nella categoria individuale maschile. Nella gara a coppie i due ragazzi hanno riportato un onorevole quarto posto in una gara molto impegnativa visto l'altissimo livello tecnico dei partecipanti.

I due atleti molfettesi fanno parte dell' ASD JUNREIKAN DI MOLFETTA e avevano superato in precedenza le selezioni per entrare a far parte della squadra nazionale di karate che ha partecipato ai Campionati del Mondo 2018, disputati a Marina di Carrara nei giorni scorsi e organizzati dalla WTKA (World Traditional Karate Association).

Si tratta di due giovani promesse già campioni italiani ciascuno nella propria categoria. Un altro grande risultato per l'associazione sportiva molfettese JUNREIKAN che sotto la sapiente guida dei Maestri Luigi Silvestri (maestro e direttore tecnico dell'associazione nonché Presidente Nazionale dell'Okinawa Karate Italia ) e Cosimo La Forgia, continua a raccogliere i frutti di una storica tradizione di fucina di campioni . Una trentennale realtà sportiva molfettese che da lustro alla città.
  • karate
Altri contenuti a tema
Da Molfetta agli Europei in Kosovo: Dalila Raguseo di bronzo ai campionati di Karate Da Molfetta agli Europei in Kosovo: Dalila Raguseo di bronzo ai campionati di Karate La 16enne, figlia d'arte, terza con la Puglia nella specialità kata
Da Molfetta al tetto d'Italia: Laura Petruzzella campionessa nazionale di Karate Da Molfetta al tetto d'Italia: Laura Petruzzella campionessa nazionale di Karate La 21enne sbaraglia tutti rappresentando la Puglia. E adesso c'è odore di Nazionale ed Europei
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.